Skip to content

 2,577 Visite totali,  3 visite odierne

La Polizia Locale ha celebrato San Sebastiano

CS SDM

Questa mattina, doppia cerimonia, in Santa Barbara e in Municipio, insieme ai colleghi di San Giuliano e con la partecipazione dell’Assessore regionale alla sicurezza

Doppia cerimonia per la Polizia Locale in occasione della ricorrenza del proprio santo patrono. Questa mattina gli agenti della PL sono stati protagonisti, insieme ai colleghi di San Giuliano, delle celebrazioni in onore di San Sebastiano Martire, comandante dei pretoriani vissuto attorno al 300 dc e messo a morte dall’imperatore Diocleziano considerato il custode di tutte le donne e gli uomini preposti all’ordine pubblico.

La prima cerimonia si è svolta nella chiesa di Santa Barbara. Dopo la benedizione delle Bandiere del Corpo delle due Polizie Locali effettuata sul sagrato dell’edificio ecclesiastico di Metanopoli di fronte allo schieramento di agenti e delle macchine di servizio, don Carlo Mantegazza ha officiato la messa alla presenza dei Sindaci delle due città. Dopo la funzione religiosa, gli agenti e le autorità si sono diretti in Municipio per la cerimonia istituzionale che ha visto la partecipazione dell’Assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato.

La seconda cerimonia, ospitata in sala Consiliare e riservata agli “addetti ai lavori” in considerazione delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria, è stata l’occasione per rivolgere il ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale allo staff della PL per l’impegno profuso in città, anche alla luce delle tante difficoltà create dalla pandemia. Nel corso dell’appuntamento, sono stati anche assegnati i riconoscimenti a cinque agenti che nel 2021 si sono distinti nell’esercizio del proprio esercizio.

Il Sindaco ha assegnato tre encomi ad altrettanti addetti della Polizia Locale: al Sovrintendente Pasquale Avanzo, all’Assistente Esperto Alberto Invernizzi e all’Agente Scelto Giuseppe Balsamo. Due, invece, gli uomini destinatari di elogi formali da parte del Comandante Ferdinando Longobardo: l’Assistente Scelto Giuseppe Rossi e l’Assistente Scelto Valerio Provilli. Il Comandante, infine, ha rivolto il proprio compiacimento nei confronti degli Agenti Yuri Di Matteo e Marco Pavan per l’intervento che, negli scorsi giorni, ha consentito di assicurare alla giustizia gli occupanti del veicolo coinvolto nell’incidente mortale di via Moro datisi alla fuga.

«A voi, donne e uomini in divisa – ha detto il Sindaco Andrea Checchi nel corso dell’appuntamento – rivolgo la stima e il ringraziamento a nome della città per l’impegno quotidiano con cui interpretate la vostra missione di – come recita la preghiera che avete rivolto al vostro Patrono – “suscitatori di concordia e di pace, nella turbinosa vita che corre nel mondo”. Un mondo, che negli ultimi anni, per la nostra Comunità è diventato denso di nuove insidie, di fronte alle quali vi siete sempre fatti trovare pronti, offrendo aiuto e sollievo a tanti sandonatesi».

logo_bikepoint

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI N>O>I / RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORKDIVENTA SOCIO