Home » Blog » Donne in emergenza: storie di violenza domestica, stalking e femminicidio viste da vicino

Donne in emergenza: storie di violenza domestica, stalking e femminicidio viste da vicino

Giovedì 27 marzo si svolgerà il convegno "Donne in emergenza: storie di violenza domestica, stalking e femminicidio viste da vicino" con la partecipazione di figure qualificate che in ambiti differenti sono impegnate nel contrasto alla violenza di genere.
Inizio alle ore 14,15 in aula consiliare presso il municipio (entrata da Largo Pertini): l'ingresso è libero.
L'iniziativa, realizzata dal Comune di San Giuliano con la collaborazione della cooperativa sociale "Arti & Mestieri Sociali", è l'ultimo appuntamento del programma di eventi dedicato alla "Giornata Internazionale della Donna" che l'assessorato alle Pari Opportunità ha organizzato a partire dal 6 marzo.


"La violenza di genere è un problema reale, come del resto testimoniano le cronache: purtroppo ogni giorno ci sono casi di abusi psicologici e fisici ai danni di numerose donne.
Nonostante ci siano un'adeguata attenzione e disparate forme di prevenzione, il fenomeno stenta a diminuire.
Anche il nostro territorio non è immune da casi preoccupanti: si tratta di capire che cosa sta funzionando e invece quali sono i limiti nelle politiche di contrasto. Il convegno è un'ottima opportunità per mettere a confronto esperienze e professionalità che quotidianamente affrontano casi e situazioni reali", ha commentato l'assessore alle Pari Opportunità e Cultura Maria Morena Lucà.
"Donne in emergenza: storie di violenza domestica, stalking e femminicidio viste da vicino": il programma completo

 

Ore 14.15 – Saluti
Alessandro Lorenzano: Sindaco di San Giuliano
Marco Simighini: Dirigente del Settore Sociale Assistenziale
Paolo Pozzi: Dirigente Coop. Libera Compagnia di Arti & Mestieri Sociali
Introduzione e conduzione
Stefano Nicoletta: Coordinatore degli Interventi Educativi del Servizio Minori e
Famiglie di San Giuliano.
Ore 14.30 – La violenza di genere nel Sud-Est Milano
Bettina Colle: Coordinatrice del Servizio Minori e Famiglie di San GiulianoUno sguardo al fenomeno attraverso alcuni fatti di cronaca locale degli ultimi anni.
L'impegno dei Servizi, il coinvolgimento dei bambini, l'implicazione emotiva degli operatori.
Sara Mantovani: Sostituto Procuratore – Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lodi.
L'esperienza di una donna magistrato di fronte alla violenza alle donne. Le criticità e le potenzialità della collaborazione tra la Procura di Lodi e i Servizi territoriali e le specificità del fenomeno sul territorio.
Ore 15.45 – Esperienze e prospettive di contrasto alla violenza di genere Valeria Emmi e Alessandro Volpi: Responsabili Programma Italia Intervita
Laura De Rui: Avvocato del Foro di Milano.
Da anni al fianco delle vittime di violenza domestica. Professionalità e vicinanza emotiva con le vittime, cambiamenti nelle politiche di contrasto alla luce della legge n. 119/2013.
Pietro Forno: Procuratore Aggiunto, Coordinatore del III° Dipartimento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano.
La testimonianza di un magistrato da sempre impegnato contro la violenza sulle fasce deboli della popolazione: una scelta di campo e di vita. Prospettive per le azioni di contrasto emergenti dall'esperienza della Procura di Milano.
Alessandra Kustermann: Responsabile SVSeD Direttore UOC Pronto Soccorso Ostretrico Ginecologico Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore
Policlinico di Milano.
L'esperienza di una professionista al servizio delle donne e per le donne. Prospettive culturali e di politiche socio-sanitarie per contrastare la violenza di genere.
Ore 18.00: Dibattito
Ore 18.30: Chiusura lavori e aperitivo.

Con l'obiettivo di favorire la partecipazione dei genitori durante il convegno è previsto un servizio di animazione per bimbi curato da animatrici qualificate.

 24 Visite totali,  2 visite odierne

CS SGM