Home » Blog » Ciclabili, TEEM e Bretella Cerca Binasca

Ciclabili, TEEM e Bretella Cerca Binasca

 

Oggi la costruzione della Tangenziale est Esterna Milanese (TEEM) è in fase realizzazione. E’ considerata un’opera fondamentale per la mobilità milanese e per tutta la Lombardia.

Con essa sono, o in alcuni casi erano, previste delle opere ad essa collegate, finalizzate a migliorare la viabilità e la “MOBILITA’” a essa riconducibili e tra queste la “Bretella di collegamento delle sp 39 e 40 (Cerca e Binasca).

Anche quest’ultima è in fase di cantierizzazione.

Anche quest’ultima è considerata fondamentale per la MOBILITA’, del Melegnanese.

E’ per questo che tutte le amministrazioni direttamente coinvolte, hanno dato negli ultimi  due “decenni” le loro indicazioni per rendere il progetto il più utile possibile al territorio e raccogliendo le richieste della Provincia di Milano, competente per la sua realizzazione, nel cercare di ridurne i costi (perché alla fine è solo di questo quello che conta).

 

I Comuni e la Provincia hanno ritenuto fondamentale che a fianco dell’opera stradale fosse realizzata anche una pista ciclopedonale, inserita nel progetto MIBICI, per permettere a tutti di poter raggiungere in maniera più rapida e diretta possibile Melegnano e il territorio a nord, nord-est di essa.

Questo è quanto contenuto nel progetto che la TEEM nell’ottobre del 2010 ha fatto proprio.

Oggi che i lavori stanno iniziando, scopriamo che il percorso ciclopedonale che prevede la realizzazione di una passerella sul fiume Lambro è stato abilmente stralciato dal  progetto, ufficialmente per incompatibilità con la Rocca Brivio e non per problemi di costi!

LA CICLABILE VA COSTRUITA!!! E SUBITO!!! E’ PARTE INTEGRALE DELLA BRETELLA,  NON UN FUTILE ACCESSORIO.

 

La normativa nazionale e regionale prevede che in caso di realizzazione di nuove infrastrutture viarie o la riqualificazione delle esistenti, debbano essere realizzate, se già previste, piste ciclabili ad esse adiacenti, finalizzate allo sviluppo e potenziamento della mobilità debole.

CHIEDIAMO IL RISPETTO DEGLI ACCORDI  PRESI!

CHIEDIAMO CHE TUTTE LE AMMINISTRAZIONI E ALLA PROVINCIA DI NON ABDICARE E FARSI VALERE NEI CONFRONTI DELLA TEEM!

DIMOSTRA DI AMARE IL TERRITORIO IN CUI VIVI

 

Associazione Difesa Lambro

associazionedifesalambro@gmail.com

 

 25 Visite totali,  2 visite odierne

01