Home » Blog » Rassegna Stampa » San Giuliano Milanese » AVVIATO IL CENSIMENTO DEI GRANDI ALBERI A SAN GIULIANO

AVVIATO IL CENSIMENTO DEI GRANDI ALBERI A SAN GIULIANO

Il WWF Sud Milano ha promosso il censimento per il riconoscimento ufficiale degli alberi storici presenti a San Giuliano che vengono raccolti in una mappa on line, contenente il nome e la posizione, che li suddivide in tre categorie: “quasi monumentali”, “centenari” ed “esotici monumentali”.
L’Assessore all’Ambiente ed Ecologia, Tatiana Doina Francu, commenta: “Nell’ottica del buon rapporto di collaborazione instaurato con il nostro Ente, il WWF Sud Milano ha messo a disposizione dei sangiulianesi preziose e interessanti informazioni circa la presenza sul territorio di alberi di rilevanza storica o monumentale, parte integrante della storia e dello sviluppo nei secoli della nostra città.

E’ importante sottolineare che la mappa è in costante aggiornamento, rappresentando un utile strumento che ci può aiutare per conoscere meglio l’ambiente in cui viviamo e alcune delle sue caratteristiche distintive”.
“Il WWF Sud Milano – spiega il referente del gruppo, Riccardo Mancioli – ha iniziato una campagna per il censimento e riconoscimento ufficiale dei grandi alberi a San Giuliano Milanese: preziosi elementi naturali, “messaggeri” di epoche passate capaci di raccontarci il nostro territorio in maniera diversa e incredibili serbatoi di biodiversità. L’obiettivo di questa ricerca è quello di trasmettere l’idea che i grandi alberi possono essere un valore aggiunto per il territorio. Vogliamo quindi dare il giusto risalto ai nostri “patriarchi verdi”, testimoni viventi del nostro passato e vere e proprie rarità nel panorama della Pianura Padana e del Sud Milano, miracolosamente sopravvissuti all’agricoltura intensiva, all’espansione urbanistica o, più semplicemente, al disinteresse. Tutelarli significa proteggere un elemento ecologico, ma anche e soprattutto mantenere vivo un filo con il passato del territorio, con generazioni di persone che ne hanno goduto della bellezza, dell’ombra e dei frutti”.

 68 Visite totali,  2 visite odierne

CS SGM