Home » Blog » Uomo incatenato davanti alla Snam

Uomo incatenato davanti alla Snam

mo incatenato davanti alla Snam
La singolare protesta di Vincenzo Manica per la mancata erogazione di alcuni contributi dalla sua azienda, che lavorava per il gruppo sandonatese.

 

Secondo lui infatti la Romana Costruzioni che lavorava per conto della Snam non avrebbe adeguatamente pagato alcuni contributi all’uomo e cosi ha deciso di venire fino a San Donato e lo ha fatto munito di catene e lucchetto. Manica avrebbe già intentato in precedenz una causa contro la sua ex azienda, ma senza ottenere il riconoscimento del danno.

Una volta arrivato sotto la sede dell’azienda sandonatese ha preteso di parlare con i vertici dell’azienda che ovviamente hanno declinato l’invito. Sul posto sono quindi intervenute le forze dell’ordine di San Donato che hanno convito il pensionato a spostarsi dall’ingresso. Dopo ore di protesta silenziosa, proseguita senza catene e lontano dall’ingresso degli uffici, l’anziano uomo ha dovuto abbandonare l’impresa e con molta amarezza fare ritorno a casa, giù fino alla Calabria.

 

 6 Visite totali,  6 visite odierne