Home » Blog » … un saluto a Angela Sforza

… un saluto a Angela Sforza

Giorno 11 Agosto,  Santa Chiara,  dopo una lunga malattia, è serenamente tornata alla casa del Padre Angela Sforza in Paciotti.

Sono vicina con affetto e commozione al marito Luigi e ai figli in questo triste momento.  Ho condiviso con Angela alcuni momenti  di condivisione di idee  quando in Città vi era la libreria Cattolica “Il Segnalibro”: lei tra i  soci fondatori,  io tra i  simpatizzanti. 

Pur non frequentandoci , ho di lei  un ricordo nitido e dolce.  Era affabile, altruista, impegnata su più fronti, generosa.  Negli ultimi anni, era giunta la malattia, che l’ha indebolita ma non abbattuta. Non l’ho più rivista, solo qualche saluto via mail. Ma in un angolo del mio cuore c’era il suo ricordo.

E ieri, a un certo punto è riaffiorato il suo nome: “E’ tanto che non le scrivo….devo farlo, sapere come sta…”. Non sapevo ancora…

Ciao Angela, grazie, e… perdonami. Nella tua infinità bontà,  ti sei ricordata anche di me prima di partire per il tuo  viaggio “verso l’altra riva”.                

I funerali saranno venerdì 14 agosto alle ore 11 direttamente in chiesa, nella Parrocchia di San Carlo Borromeo, in via De Nicola.

Angela V.

 

 5 Visite totali,  2 visite odierne