Home » Blog » Tributo a Pierino Esposti, finalmente!

Tributo a Pierino Esposti, finalmente!

Sala Previato gremita domenica 10 settembre,  seppur la giornata fosse  uggiosa. Ma il cartello davanti all'ingresso della Biblioteca era un richiamo troppo forte per non accettarlo. Una grande foto nella sua Zivido, lui  il "solo"  soggetto. Perchè Pierino era unico.
E' il primo settembre senza Pierino Esposti, il "Paron" della Festa che ogni anno  in questo mese fa rivivere la famosa Battaglia dei Giganti, svoltasi in quel di Zivido in questi giorni.
L'Amministrazione Comunale gli rende omaggio con una mostra "Pierino Esposti -Una Battaglia per la Cultura" con l'esposizione dei quadri frutto delle sue ricerche trentennali sulla famosa Battaglia, che lo avevano portato anche alla scrittura di un libro "L'invasione dei Giganti"
 
Della  vita di Pierino Esposti si è parlato nella conferenza che ha preceduto l'inaugurazione, con Marcello Bivona, storico bibliotecario di piazza della Vittoria, che ne ha curato e raccontato l'allestimento,  e con Roberto Marelli, giornalista di Telenova, che proprio 20 anni fa lo aveva intervistato in una trasmissione, e che prima della visione di quel servizio, ha letto alcune pagine del libro. 
Un momento di commozione alla consegna – da parte di Cristiana Amoruso, Presidente del Comitato Cultura Locale che da tempo affiancava Pierino nelle sue ricerche- di  un cesto di fiori alla signora Renata Clerici, moglie del compianto Pierino, presente con il figlio Daniele e le due adorate nipotine Stella e Asia. 
Per l'Amministrazione Comunale presenti l'Assessore Nicole Marnini e l'Assessore Maria Grazia Ravara.
Oltre all'Inaugurazione della mostra, che sarà visitabile fino al 23 Settembre, si è svolta la premiazione dell'edizione 2017 del concorso di pittura e scultura "Ritornano i Giganti  -Mettiamo la storia in… Mostra".

{gallery}https://www.flickr.com/photos/recsando/sets/72157686170993420/{/gallery}
 

La Giuria composta dal Sindaco Marco Segàla, dall'Assessore Marnini,    Maria Teresa Michilli  e  Rosa di Noia, ha premiato i lavori di: Barbara Giudice e   Guido Nebuloni per l'estro e per l'impegno dimostrati nella partecipazione  al concorso di pittura e di scultura ; 
Nadia Visconti – 3^classificata   per l'originalità nell'abbinare la pittura e la scultura; 
Luciano Olivieri 2^ classificato -per l'emozione rappresentata realisticamente;
Rinaldo Bruschi 1^ Classificato – per l'originalità della tecnica eseguita, per i colori e per l'ambientazione, che gli è valso anche il premio di una smartbox. Inoltre ai primi tre classificati  è arrivato il dono dello sponsor -il colorificio di Danilo Distico – che ha donato loro teli e pennelli. 
Stessi premi a Maddalena Saponaro, che ha realizzato una scultura  originale.
Pierino sarebbe stato contento di queste iniziative intorno alla Grande Battaglia!
 
Redazione RecSando Angela Vitanza
 
 
         


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint

 

 48 Visite totali,  2 visite odierne