Home » Blog » Straordianario risultato di raccolta abiti usati per la Caritas Ambrosiana

Straordianario risultato di raccolta abiti usati per la Caritas Ambrosiana

Alle 14 erano già  circa 20 tonnellate i sacchi gialli e blu pervenuti al Centro raccolta  sud-Milano allestito nel parcheggio dietro la stazione di San Giuliano. 
“Hanno iniziato a consegnare fin dalle otto di questa mattina”, ci dice Roberto Buzzi, responsabile della Caritas Cittadina, che troviamo circondato dal Gruppo dei ragazzi della Caritas Giovanile “Giovani che…CVS – Conoscono, Vivono e Sognano”.
Non erano ancora arrivati i sacchi dalle parrocchie. Al termine della giornata, la previsione era almeno del raddoppio.
 Quello di San Giuliano era uno dei 27  centri diocesani, dove confluivano le raccolte provenienti  dalle parrocchie dei decanati di Melegnano, S. Donato, Peschiera Borr., Rozzano e Cesano Boscone.
“E’ un sistema già consolidato da tempo”, continua Buzzi. “Questo TIR già quasi pieno, andrà Caserta, dove una ditta specializzata farà il lavoro di smistamento,  recupero e riciclo. Ma vi sono altri centri dislocati in altre città italiane. L’altro TIR,per esempio,  andrà a Livorno”.
Il ricavato torna alla Caritas che lo utilizza per finanziare progetti sociali. L’obiettivo di questa  edizione della “Raccolta indumenti usati ” potrebbe fruttare almeno 70/80 mila euro, che confluiranno in un fondo per le parrocchie che ospiteranno i rifugiati in arrivo con i corridoi umanitari,       
(istituzioni  ufficiali  che   consentono ai profughi in fuga di raggiungere l’Europa, sottraendosi ai pericoli del  viaggio e allo sfruttamento da parte dei trafficanti che governano i flussi,  sotto l’egida dell’ Alto commissariato della Nazioni Unite per i rifugiati). “A San  Giuliano di questo Fondo  ne abbiamo usufruito quando abbiamo aperto la casa accoglienza”.
Un segno di speranza quello di vedere così tanti giovani, ragazzi e ragazze, che incuranti di una temperatura abbastanza alta per questi giorni, sollevano caricano e scaricano  sacchi e sacchi, in nome dell’aiuto al prossimo.
 
Redazione RecSando Angela Vitanza
 

#BikePoint: PARTECIPA ANCHE TU ALLA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI PER POSIZIONARE RASTRELLIERE PER LE BICICLETTE NEL SUD EST MILANO


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
 

 

 11 Visite totali,  2 visite odierne