Home » Blog » Smart Network – la banda larga viaggia … nelle fogne

Smart Network – la banda larga viaggia … nelle fogne

Smart City/ La banda ultra larga viaggia nelle fognature

Il progetto “ Banda Larga” partito nel 2009 dagli uffici della Provincia di Milano, ora Città Metropolitana, che prevedeva di portare la fibra ottica in tutto il territorio milanese utilizzando la rete idrica cioè, inserita direttamente nei collettori fognari, sta completando il suo percorso grazie ad un accordo con la Società CAP-Holding.
Così, ai 2mila km di dorsale telematica già posati negli anni scorsi, verranno aggiunti gli ultimi 210 km che consentiranno entro i prossimi mesi del 2016 di cablare 9 nuovi comuni.
Il sindaco di Melegnano Vito Bellomo dice che” A Melegnano a fine novembre, si sono completati tutti i collegamenti tra gli uffici pubblici, la biblioteca e le scuole. Questo ha portato dei grossi vantaggi non solo per il potenziamento della connettività internet ma soprattutto risparmi economici per l'amministrazione che in un anno ha stimato un risparmio di ben 35mila €.
Con il completamento dell’anello l’area della città metropolitana milanese diverrà uno dei territori più cablati d’Europa.Verrà velocizzata la rete informatica con vantaggi concreti anche in tutti quei luoghi pubblici, come biblioteche, ospedali, scuole, di cui i cittadini sono i primi fruitori e l'Ente territoriale introietterà le royalties che deriveranno dalla posa del cavo in fibra, brevettato e registrato nel 2013 allo European Patent Office.
Questo è il primo esempio concreto di vasta scala del piano smart city Italiano, presentato in questi giorni dal Governo al commissario per l'Energia, Maros Šefčovič, e che punta proprio ai nuovi investimenti in Banda Larga.
I comuni dell'area Sud Est di Milano zone omogenee : che hanno indicato per il piano strategico metropolitano il raggiungimento di questi punti qualificanti
-Smart Land, la città intelligente e sostenibile.
– Un nuovo modello di mobilità -trasporto pubblico e incentivi per i servizi sharing.
– Favorire l'intermodalità e la ciclabilità
– Rigenerazione urbana e consumo di suolo 0
il progetto Banda Larga darà la possibilità ai Comuni di raggiungere e articolare meglio il primo obittivo che si sono posti.
Bene così….

Redazione – Ornella Bongiorni

 17 Visite totali,  2 visite odierne