Home » Blog » Si chiude la rassegna “parole di… nebbia”

Si chiude la rassegna “parole di… nebbia”

Ultimo appuntamento dedicato alla memoria di Pierpaolo Pasolini
7 maggio 2015 – Venerdì 8 maggio si chiude “Parole di..Nebbia”, la minirassegna letteraria organizzata in collaborazione con OssigenOTeatro, che quest'anno è stata dedicata al ricordo di tre autori che hanno “lasciato il segno” nel panorama culturale italiano del secolo scorso. Dopo Fabrizio De Andrè e Aldo Palazzeschi, la chiusura è affidata al ricordo di Pierpaolo Pasolini (1922-1975), che con le sue opere ha saputo proporre al pubblico temi e riflessioni di grande rilevanza sociale e civile, che hanno contribuito a fornire alcune chiavi di lettura per conoscere e interpretare la società di quegli anni.  “Pura, profetica Poesia” è il titolo dell'opera che ricorderà Pierpaolo Pasolini, a 40 anni dalla morte, grazie alle voci recitanti di Alessandro Pazzi e Giulio Bellotto (ore 21, Sala Previato c/o SpazioCultura in piazza della Vittoria 2). Ingresso libero. "Il buon successo anche della seconda edizione di "Parole di…Nebbia" – commenta l'Assessore alla Cultura, Maria Morena Lucà – conferma la bontà della nostra scelta di continuare a scommettere sulla cultura: un investimento sempre "in attivo" perchè la diffusione del sapere e della conoscenza è presupposto fondamentale per la crescita, culturale e civile, di ogni comunità"

 21 Visite totali,  2 visite odierne