1,282 Visite totali,  1 visite odierne

#SAVETHEDATE – 27 Marzo 2021 ore 15:30 – PIAZZA BOBBIO

27 mazo 2021 - Salviamo il suolo di San Donato

Care Cittadine e Cittadini sandonatesi,
purtroppo il tempo stringe

Gli interventi in programma di nuove edificazioni nella nostra città sono veramente tanti:
– area centrale del Pratone
– area San Francesco – area verde grande più di 3 volte il Pratone, situata lungo il “Sentiero delle Abbazie”, ad un solo km dall’Abbazia di Chiaravalle, 
– area De Gasperi Ovest – area bonificata delle dimensioni del pratone che si trova vicino alla metropolitana.

– nuove palazzine in Via Ravenna

Contestualmente abbiamo i Palazzi Saipem  – III e IV Palazzo (Via De Gasperi / Martiri di Cefalonia)   si sono già parzialmente svuotati e nel corso del prossimo anno resteranno vuoti ed in cerca di altro uso – ad oggi incerto e di difficile previsione, vista la volumetria di queste sedi.

Quindi lo scenario che si prospetta per la nostra città prevede nuovi palazzi su aree libere con ampio consumo di suolo e probabile abbandono totale o parziale di strutture mastodontiche esistenti.

Vi sembra una prospettiva corretta? 

Noi crediamo di no e dobbiamo dirlo a chiare lettere all’amministrazione che non siamo concordi con queste scelte.

Siamo convinti che la lotta per il clima si faccia localmente e il consumo del suolo locale è una cosa concreta sulla quale possiamo far sentire il nostro dissenso.

 

Ci accorgiamo tutti degli effetti del cambiamento climatico sul mondo ma anche sulle nostre vite e quelle dei nostri figli: peggioramento della salute, pandemie, problemi economici, inquinamento del cibo e dell’acqua, temperature torride soprattutto nelle città, gelate e inondazioni che distruggono i raccolti e aumentano a dismisura i prezzi del cibo, asma, allergie, aumento di  tumori  polmonari tra i non fumatori, siccità, bombe d’acqua... questi sono solo alcuni esempi.

Non è  più il caso di attendere, i danni sono già evidenti e sotto gli occhi di tutti. Lo dobbiamo alle generazioni future!

Alle prossime bombe d’acqua ci  ritroveremo sistematicamente con box, cantine e seminterrati allagati o se saremo in vacanza potremmo  rischiare di essere travolti sulla strada  da un fiume in  piena  (tanti  sono gli episodi tragici negli ultimi anni) o essere travolti da uno smottamento. Ogni  giorno  vengono ridotte le aree di terreni drenanti e  queste sono solo alcune delle conseguenze dirette sulla nostra vita.

Allora vi chiediamo di unirvi a noi per  agire ora, per agire localmente, facciamo insieme la  differenza sul nostro territorio!  

Vi proponiamo perciò di aderire al comitato, di seguire le nostre iniziative.

La prossima occasione concreta che vi proponiamo è:
un “presidio statico e pacifico” in piazza Bobbio (piazzale davanti all’ingresso  dell’Esselunga) sabato 27 marzo ore 15.30
E’ importante che  i Cittadini  facciano sapere la loro opinione all’Amministrazione.

VI ASPETTIAMO  NUMEROSI E DISTANZIATI 😉

logo_bikepoint

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI N>O>I / RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORKDIVENTA SOCIO

Listen to this article
Listen to
this article
Text to speech by Listencat
Text to speech
by Listencat