Home » Blog » San Donato: segnalata a Certosa la presenza di due truffatrici che si spacciano per dipendenti del Comune

San Donato: segnalata a Certosa la presenza di due truffatrici che si spacciano per dipendenti del Comune

Truffe porta a portaIl Comune di San Donato ha ricevuto nei giorni scorsi diverse segnalazioni da parte dei cittadini che, allarmati, hanno riportato la presenza di una coppia di truffatrici in azione.

Nello specifico la coppia, composta da due donne di età compresa tra i 50 e i 60 anni, ha suonato ai campanelli di alcune abitazioni del quartiere Certosa. Qui, spacciandosi per incaricate del Comune, le truffatrici hanno tentato di carpire la fiducia di alcuni sandonatesi offrendo presunti sconti sui farmaci. I tentativi di raggiro messi in atto dal duo criminale non sono però andati a buon fine, dato che le loro vittime designate hanno prontamente il fatto alle autorità competenti. Dal Comune, intanto, confermano l’inesistenza di qualsivoglia campagna porta a porta attiva sul territorio sandonatese e invitano i cittadini a segnalare prontamente qualsiasi episodio sospetto. L’assessorato alla Sicurezza ha già allertato la polizia locale, affinché vengano intensificati i controlli volti a intercettare le due truffatrici.

 27 Visite totali,  2 visite odierne