San Donato, nei parchi cittadini arrivano le fontanelle e più alberi

Programmati 19.800 euro da investire nel potenziamento delle aree verdi e per realizzarvi strutture con erogatore d’acqua.

Il Comune di San Donato Milanese ha approvato e programmato un investimento di circa 19.800 euro che coinvolgerà il verde pubblico della città. Il piano di interventi prevede la piantumazione di nuovi alberi e la creazione di nuove fontanelle, una buona notizia soprattutto in vista dell’estate.

Il verde sarà potenziato con il completamento di alcuni filari, presso i parchetti posti in via Trento, via Pastore e via Ambrosoli.
Per quanto riguarda la creazione di strutture con erogatore d’acqua, l’ente ha già completato le verifiche necessarie degli allacciamenti presenti, collaborando con Amiacque, a cui ha affidato i lavori.
Le fontanelle spunteranno nel parco giochi in via Leopardi, nell’area cani di via Mattei e in alcuni parchi quali il Puglisi e a Poasco. Nel Parco Tre Palle già esistono alcuni erogatori, che però necessitano di manutenzione straordinaria, anch’essa inserita nel programma.
In questo modo i sandonatesi che trascorreranno più tempo all’aria aperta, potranno contare sulle fontanelle dove potersi rinfrescare e dissetare, e su nuovi alberi sotto la cui ombra sostare al riparo dall’arsura.