2,365 Visite totali

Salviamo il complesso monumentale #RoccaBrivio dall’incapacità dei Sindaci

BASTA SINDACI ... BLA BLA BLA ! - Rocca Brivio
Luigi Piccirillo: Consigliere Regionale Regione Lombardia

“Rocca Brivio è uno dei complessi monumentali più importanti del Sud Est di Milano, va recuperata e messa a norma al più presto.

L’immobilismo dei Sindaci deve finire: per questo ho depositato un’interrogazione per chiedere a Regione di intervenire”, dichiara il Consigliere Piccirillo, che prosegue: “La proprietà del monumento è divisa fra 3 Comuni (San Giuliano Milanese, Melegnano, San Donato Milanese), CAP Holding (a sua volta partecipata dai Comuni) e l’Associazione Rocca Brivio.

Per beghe politiche e grane burocratiche la gestione del monumento latita, e ogni anno il conto economico accumula perdite. Tanto che i Comuni ipotizzano di liquidarla, cosa per noi scandalosa.

Tutto ciò è inaccettabile. Già il FAI ha recentemente lanciato un grido di allarme per il destino della Rocca e la mia interrogazione cerca ora di smuovere le acque.

La proposta è semplice e chiara ed è già stata avanzata da alcune Associazioni operanti nel territorio del Basso Milanese, costituitesi ormai da più di un anno nel Comitato Salviamo Rocca Brivio. Se si creasse una Fondazione ad hoc e si candidasse il monumento ad far parte dell’Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili, si potrebbe così in futuro accedere a finanziamenti regionali nonché dell’UE.
Il costo stimato per la messa a norma dell’impianto anti-incendio e per il restauro del monumento è di circa un milione e settecentomila euro.
Il far parte dell’Ecomuseo EVF consentirebbe al monumento di tornare al suo meritato splendore, come fiore all’occhiello per il territorio. La Rocca ha un immenso potenziale artistico, culturale e anche naturalistico: è quindi ora di rompere gli indugi e di mettere in campo azioni concrete per il bene del monumento e del territorio”.
Interrogazione di Lugi Piccirillo – Consiglire Regionale REGIONE LOMBARDIA