Home » Blog » Riavvio proiezioni al De Sica di Peschiera Borromeo

Riavvio proiezioni al De Sica di Peschiera Borromeo

In molti si domandano perché la stagione cinematografica non sia stata ancora avviata. Ecco il motivo…
Peschiera Borromeo, 15 marzo 2018
Come i più attenti avranno notato, recentemente l’Amministrazione Comunale di Peschiera Borromeo è intervenuta per il ripristino del sistema di proiezione del Cinema Teatro De Sica attraverso due atti: la Deliberazione di Giunta n°29 “Ripristino del sistema di proiezione Cinema Teatro De Sica” e la Determinazione n°183 “Affidamento previa richiesta di offerta per la fornitura e messa in opera di strumentazione a corredo del proiettore digitale in uso presso il cinema teatro comunale”.
Gli atti amministrativi si sono resi necessari per riavviare la proiezione cinematografica, ormai sospesa da diverso tempo a causa del sistema che consente la lettura dei film in distribuzione, rinvenuto non funzionante all’atto della nostra presa in carico.
In seguito a una nota inviata al Servizio Cultura, nella quale è stata segnalata l’impossibilità di intraprendere l’attività cinematografica a causa del guasto alla strumentazione ricevuta in dotazione con la gestione del servizio, l’Amministrazione ha ritenuto doveroso e urgente procedere al ripristino del proiettore, al fine di garantire la corretta esecuzione del contratto attraverso un intervento inteso come manutenzione straordinaria dell’impianto.
Chiara Valli, direttrice artistica di Oltheatre al De Sica dichiara: “Sappiamo bene quanto i cittadini di Peschiera Borromeo stiano aspettando con ansia l’inizio delle proiezioni al De Sica, noi stessi non vediamo l’ora di poter iniziare.
Questi mesi di fermo per noi sono stati un mancato incasso ma l’impianto, così come l’abbiamo ereditato, non ci ha permesso di avviare le proiezioni e i tempi tecnici necessari al ripristino delle proiezioni, hanno richiesto un’attesa più lunga del previsto. Grazie alla collaborazione con il Comune i lavori di ripristino inizieranno a breve e quindi presto potremo donare alla città un servizio tanto atteso e che ci auguriamo possa riscontrare interesse e partecipazione”.

A tutti rinnoviamo quindi l’invito a seguire le attività sul sito e la pagina Facebook dedicata.

 19 Visite totali,  4 visite odierne

oltheatre