Respinto il ricorso AMSA dal Consiglio di Stato

Il CONSIGLIO DI STATO PUBBLICA LA SENTENZA CON CUI RESPINGE IL RICORSO DI AMSA CONTRO L'AGGIUDICAZIONE DELLA GARA PER IL SERVIZIO DI GESTIONE RIFIUTI ALL'IMPRESA SANGALLI
E' stata pubblicata in data odierna la sentenza del Consiglio di Stato (n. 6709/2015) con la quale si è concluso definitivamente l'iter giurisdizionale – dopo 16 mesi e 4 udienze – legato al “Bando di gara per il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani” nel Comune di San Giuliano Milanese. Il Consiglio di Stato ha accolto quindi il ricorso incidentale del Comune contro la sentenza di I grado del Tar (ricorrente principale è l'Impresa Sangalli & C. srl) .  Il Sindaco Alessandro Lorenzano così commenta: “La sentenza respinge il ricorso di I grado di Amsa e accerta come aggiudicatario del servizio l'impresa Sangalli. Su questo argomento nel corso degli ultimi mesi si è detto e scritto tanto, e oggi finalmente questa sentenza fa definitiva chiarezza e certifica inequivocabilmente la trasparenza e la correttezza della procedura di gara. La nostra città ha bisogno di “pulizia” : questa sentenza ci consente di voltare pagina rispetto a standard di qualità non sufficienti e di partire finalmente con “nuovi” mezzi, ”nuova” raccolta differenziata, “nuove” piazzole ecologiche”.