Home » Blog » RecSando …e si vede – Sostenere RecSando … si deve

RecSando …e si vede – Sostenere RecSando … si deve

Sono passati 18 anni da quando RecSando ha acceso ufficialmente i propri server per costruire una cittadinanza telematica in un paese che di fatto non ha un centro storico.

Tutti noi siamo capitati qui per lavorare in un paese diventato ormai città dell’area metropolitana.

Tante cose sono cambiate, l’aver costruito in tempi non sospetti una identità, l’aver creato quel centro cittadino virtuale che mancava nel nostro paese, l’averci creduto e aver dimostrato impegno e costanza in questi lunghi anni, anche con tantissime difficoltà ci ha fatto arrivare a questo ambizioso traguardo della maggiore età.

Agli inizi forse non pensavamo che RecSando potesse diventare un riferimento importante per la città, i sandonauti che sono passati in questi anni, hanno contribuito ad arricchire questa piattaforma, con le loro idee i loro scritti nei forum, oltre 6.000 utenti registrati a  Recsando con proprio nome e cognome, fanno di RecSando un piccolo grande paese, che si incontra per mezzo del web.

Scrivere in RecSando è sicuramente impegnativo, poterlo fare e garantirlo è ancora più difficile.

La maggiore età ci ha fatto allontare la paura, siamo diventati coraggiosi, vogliamo intraprendere un nuovo cammino, contribuendo alla formazione giornalistica di giovani che ambiscono a intraprendere la professione del redattore di notizie.

Stiamo inventando qualcosa che altre testate giornalistiche non hanno la possibilità di fare, perchè devono andare in fretta con i tempi, sono frettolosi di dare la notizia.

 

Noi no, noi lavoriamo bene e con lentezza, ci piace approfondire, corredare di documentazione, raccontare ciò che accade nel sud milano senza limiti di tempo e di spazio.

Sta nascendo quello che era il nostro sogno nel cassetto:

 

RECSANDO DIVENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA ISCRITTA AL TRIBUNALE, con un suo DIRETTORE RESPONSABILE.

 

E così quando per la strada, al mercato, passeggiando , parlando nei capannelli di persona, sentirete dire…
“Si,  sai cosa è avvenuto ? “
– “Cosa !”
– ” Ma non l’hai letto su RecSando ?”

Già è vero, questo capita anche ora, ma le notizie finora apparse sulla rete civica, erano notizie riportate a titolo di rassegna stampa, presi prevalentemente da altri giornali.

Se siete stati attenti, in questo ultimo periodo, la notizia che sicuramente è la più approfondita è quella “taggata” REDAZIONE RECSANDO.

La redazione RecSando siamo noi, con i nostri articoli, con le nostre foto, con la nostra scuola di giornalismo, ma siete anche voi quando nei forum date la notizia di qualcosa che accade.

 

Rassegna stampa, forum, archivi storici, canali tematici, agenda eventi, gallerie fotografiche, mercatino cerco-offro di recsando, multimedialità, interviste, proiezioni in tempo reale durante le elezioni.

 

Questo è quello che in tutti questi anni RecSando vi ha offerto, grazie al vostro aiuto non solo economico.
E il futuro ? Redazione RecSando, L’esperto Risponde, Pillole di Sapere, Salotto Letterario

Queste nuove iniziative che stanno per nascere,  e la Redazione RecSando sotto la veste ufficiale di testata giornalisticca con un direttore responsabile ci costano non solo soldi ma anche tanto impegno.

Abbiamo bisogno più che mai del vostro sostegno.

Sostenere RecSando, come dice la RAI si vede / deve.

Fallo anche tu, se non vuoi diventare socio, contribusci anche con soli 10 euro al progetto redazione alla campagna “adotta un giornalista”

E se sei un commerciante, un’azienda, invece di curare un’aiuola, perchè non adottare un giornalista ?
Adottare un giornalista, è adottare la cultura e l’informazione indipendente, far crescere le idee e il sapere, una notevole boccata di ossigeno per la nostra mente.

Sarà bello per noi vedere il banner di un’azienda, leggendo una notizia, sapendo che ha contribuito a creare una professione per un giovane giornalista.

Per sostenerci:
Le quote del tesseramento annuale sono così ripartite:

    socio ordinario:       25 euro
    socio sostenitore:    50 euro
    socio benemerito:  100 euro

La quota può essere versata:

        presso la sede di RecSando di via Di Vittorio, 48/B
        durante le iniziative pubbliche di RecSando sul territorio
        con bonifico bancario intestato a:

        Associazione RecSando
        POSTE ITALIANE SPA – SAN DONATO MILANESE
        c/c 000072913098 – ABI 07601 – CAB 01600 CIN F
        IBAN – IT39F0760101600000072913098

Un altro modo per sostenere RecSando è quello di partecipare alla vita della rete civica, occupandosi di qualcosa. Ci sono tante cose da fare e anche le tue nuove idee per sviluppare e accrescere la rete civica sono importanti.

Come contattarci
Associazione RecSando
Sede: Via di Vittorio, 48/B
20097 – San Donato Milanese

 

 65 Visite totali,  2 visite odierne

RecSando2014