Home » Blog » Protezione Civile SGM…. in numeri

Protezione Civile SGM…. in numeri

Per noi sono gli   "angeli" che arrivano ovunque ve ne sia bisogno:  per dovere, per servizio, per solidarietà, per amore per il prossimo, per testimonianza, per insegnamento, per, per…..
Sono la "Protezione Civile". Un corpo formato da volontari. A San Giuliano Milanese è nato nel  1998. Coordinati da Maurizio Bertozzi, fanno parte del COM 20, sinergia di più comuni.

Il 10 Febbraio, alla presenza del Sindaco Lorenzano  e del suo Vice Piraina e  del presidente del consiglio comunale Berti,  si sono ritrovati nella sede di via Labriola per dare… un po' di numeri… sulle attività del 2015.
Dati di cui non si parla spesso, ci dice  l'Assessore Piraina, illustrandoci le voci, come le   9.352 ore impiegate per 1.436 interventi effettuati  dai 41 volontari, di cui tre arrivati nel 2015. Il più "volenteroso" ha dedicato ben 646 ore al prossimo. 
Non si pensa  neanche dove hanno impiegato questo monte ore: ben 3.028 in interventi esterni e 2.638 in esercitazioni esterne, anche oltre comune,   oltre a 110 ore  in giorni di  sabato.  Cosa fanno in una esercitazione?  un esempio è l'allestimento di una tendopoli.   672 ore le hanno dedicate a 1.500 ragazzi di sette scuole (esempi sono il servizio scuola a piedi, oppure l'esperienza di una convivenza di 24 ore a scuola, che nel 2016 sarà presso la scuola di via Giovanni 23°  ; altrettante  ore sono state "spese" per servizi presso la sede per  servizi di segreteria e gestione magazzino. Poi ci sono le ore dedicate alla formazione, all'emergenza, ( 161 ore per la neve), alle riunioni esterne e interne, ai servizi di rappresentanza, e per finire 42 ore dedicate agli asili nido per prove di evacuazione e durante le feste natalizie. Un servizio " in più"  nel 2015:  1.099 ore di servizio  di presidio all'Expo. 
Una menzione speciale, va agli addetti al  servizio Radio-amatori, con 1.502 ore di servizio: senza il loro apporto,  non si opererebbe in coordinazione e velocità.

{gallery}02349_protezione{/gallery}

Il mese scorso li abbiamo  visti a controllare che il carnevale "sfilasse" senza problemi..è stato il primo degli appuntamenti delle numerose attività in programma nel 2016: Tra gli altri il progetto "volontario per un giorno"  alla scuola Fermi  nel prossimo Aprile  e replica   al Liceo Primo Levi sezione  di San Giuliano:  10 ragazzi intorno ai 18 anni, per 24 ore di avventura…. Chissà che non si invoglino a frequentare … il corso per aspiranti volontari.
In programma anche la seconda esercitazone annuale  extra-comune , sulle modalità di intervento  in caso di  incidenti; e ancora   la simulazione di  un incidente industriale, in zona Sesto Ulteriano, dove sono ubicate le aziende del territorio,  
In termini economici,  il 2015 ha visto una spesa di circa 30.000€. (l'equivalente di un caffè  a cittadino).  Ma 20.000 sono destinati all'acquisto, in fase di perfezionamento,  di un nuovo mezzo di trasporto cose/persone (di seconda mano, visto l'elevato costo di uno nuovo).
Non è scontato che un Comune abbia la fortuna di avere la collaborazione di volontari addestrati e preparati a ogni evenienza, pronti al soccorso in situazioni di emergenza, con professione e competenza in più campi, teniamoceli stretti….  
Grazie e buon lavoro.
 
Redazione RecSando Angela Vitanza-Foto di repertorio Luigi Sarzi Amadè
 

 36 Visite totali,  2 visite odierne