Piccole Figlie, Grande Presenza!

Giorno  20 Settembre la comunità di Zivido si è ritrovata nella Parrocchia di  Maria Vergine Donna Nuova, per stringere  in un caloroso abbraccio le “Sue” suore,  le Piccole Figlie del Sacro Cuore,  presenti in questa frazione da ben 70 anni. Il loro servizio a favore della comunità è stato soprattutto la gestione della scuola materna Brivio, ubicata al “Castello di Zivido”,  per ben 64 anni,  e fino a qualche anno fa. Oggi a guidarla c’è Giuliana Negroni, che per questo importante anniversario, ha riunito i piccoli alunni di oggi e di ieri, invitando a partecipare  coloro che lì hanno mosso i primi passi. Alla fine della celebrazione, ha rivolto alle suore presenti, un commovente ringraziamento per quanto da loro  svolto in tutti quegli anni, con amore, per i bambini. E i piccoli di oggi hanno fatto la loro parte cantando una canzoncina con un pensierino per ognuna di loro.
Oggi le suore si occupano della Pastorale parrocchiale, partecipano alla catechesi dei ragazzi, alle celebrazioni liturgiche, alla cura della chiesa nuova e di quella antica e a tutte quelle attività che caratterizzano la vita di una Parrocchia, diventando punto di riferimento in particolare per le persone bisognose e gli ammalati. Concretizzando così il desiderio del Fondatore della Congregazione che ha la sua sede a Sale, in provincia di Alessandria,  don Amilcare Boccio, che le voleva prime collaboratrici dei sacerdoti.
La ricorrenza è caduta nella domenica della Festa Patronale della Parrocchia, e a celebrare la funzione Liturgica vi era, oltre ai due sacerdoti residenti  -don Franco Donati e don Emanuele Kubler Bisterzo,-  Mons. Paolo Martinelli, Vicario Episcopale per la Vita Consacrata. Nella sua omelia, mons. Martinelli ha sottolineato l’importanza della testimonianza portata dalle suore con l’esperienza  educativa nella scuola materna.
Al termine il pranzo in condivisione e grande torta.  Come si fa nelle grandi famiglie.
 

  Redazione RecSando  Angela Vitanza – Foto Luigi Sarzi Amadè
 

 2 Visite totali,  1 visite odierne