Home » Blog » Oltre 3 quintali di hashish nascosti tra il carico di pesce surgelato: camionista spagnolo arrestato a San Giuliano per traffico di droga

Oltre 3 quintali di hashish nascosti tra il carico di pesce surgelato: camionista spagnolo arrestato a San Giuliano per traffico di droga

Il carico di hashish sequestrato nelle immagini della PoliziaI poliziotti del commissariato Mecenate hanno arrestato a San Giuliano T.O.B., autotrasportatore spagnolo di 46 anni, con l’accusa di traffico di stupefacenti.

Il fermo è avvenuto nei giorni scorsi nella frazione di Borgolombardo, quando gli agenti hanno scoperto che l’uomo trasportava alcuni scatoloni carichi di 300kg complessivi di hashish, occultati tra vari bancali di pesce surgelato

Solo poco prima del fermo, alcuni automobilisti avevano segnalato alla polizia che, lungo la Tangenziale, un camion procedeva a velocità molto ridotta, preceduto da una vettura.

 

Ipotizzando fosse in corso una rapina, alcune auto della polizia lo hanno raggiunto.

A quel punto, mentre la misteriosa auto si dileguava a tutta velocità, il camion ha accelerato ed è stato bloccato a Borgolombardo. Quando la polizia ha controllato il carico trasportato dal mezzo, ha scoperto la droga ed ha ammanettato l’autista, il quale tuttavia si è dichiarato del tutto estraneo.

Gli investigatori ipotizzano che l’uomo si stato pagato per fare da corriere, come testimonierebbero i 600 euro che aveva addosso, e che l’auto che lo precedeva fosse occupata da trafficanti in procinto di ritirare il carico.

 

 4 Visite totali,  2 visite odierne