217 Visite totali,  1 visite odierne

ECOR.Network

ECOR-Network: Nasce oggi il portale che ha l'obiettivo di creare uno spazio di dibattito e di approfondimento sull'aggressione del profitto contro i territori di tutto il mondo e di informazione dai movimenti di resistenza

Il 20 Febbraio 2021, nasce ufficialmente ECOR.Network, un portale ideato da una rete di attivisti e ricercatori, con l’obiettivo di creare uno spazio di dibattito e di approfondimento sull’aggressione del profitto contro i territori di tutto il mondo e di informazione dai movimenti di resistenza. ECOR è l’acronimo, per varie lingue,  di Estrattivismo, Conflitti, Resistenze. Extractivism COnflicts Resistances si occupa di tutte le forme di espropriazione attuale – in contesti sia rurali che urbani – in funzione dell’accumulazione di capitale, con tutti i loro annessi in termini di devastazione ecosistemica e sociale.

Questa devastazione continua del nostro pianeta avviene quotidianamente ed è in continua espansione, va dall’estrazione  mineraria e dei combustibili fossili, si estende nel settore agroindustriale che distrugge foreste, ecosisistemi, biodiversità e civiltà contadine, una vera e propria speculazione urbana che ha come fine quello di cementificare e costruire grandi reti infrastrutturali funzionali alla spoliazione sia di comunità locali che di interi continenti.

ECOR.Network ritiene che sia fondamentale comprendere la portata mondiale dei fenomeni, analizzando il ruolo degli Stati come guardiani e garanti di questi processi e come artefici delle strategie di pacificazione dei conflitti che ne derivano, dove per pacificazione si intende la riduzione delle popolazioni conflittuali ad uno stato di ‘sottomissione pacifica’ anche attraverso la guerra e i poteri di polizia.
Oltre a conoscerle vogliamo amplificare le voci di chi si oppone e sostenerne le lotte.
A questo fine il portale promuove occasioni di dibattito, collegamenti, campagne di solidarietà.
Offre un catalogo virtuale che si arricchisce quotidianamente per facilitare l’accesso ad articoli, saggi, documentari e dossier, prodotti a livello internazionale da movimenti e centri di ricerca. Produce analisi e materiali multimediali propri.

Si rivolge a chiunque lotti e produca conoscenza contro l’estrattivismo e contro le strategie di pacificazione usate per sconfiggere le resistenze delle popolazioni alle devastazioni dei territori: movimenti, docenti e ricercatori italiani, organizzazioni, avvocati dei Legal Team di tutto il mondo.

ECOR.NETWORK

ECOR.Network , nasce per favorire la nascita di una grande rete di collaborazione, scambio e apprendimento reciproco su vertenze e lotte comuni sia  livello locale che a livello internazionale

Siamo arrivati al punto di non ritorno ed è per questo che, come Redazione N>O>I – Network Organizzazione Innovazione, riteniamo importante portarvi a conoscenza della nascita di questo portale, che condivide come NOI il FARE RETE.  Solo attraverso la rete, le aggregazioni, la condivisione delle conoscenze e la diffusione delle informazioni si riuscirà a invertire la rotta. Siamo dinnanzi a una accelerazione dell’accumulazione di risorse, di consumo di suolo e nemmeno a fronte di una catastrofe climatica annunciata e con una pandemia mondiale in atto siamo riusciti a fermare.

Mercoledi’ 24 Febbraio sul portale ECOR.Network sarà possibile partecipare al primo webinar “EXTRACTIVISMO PANDEMIA”. Il dibattito in lingua spagnola si potrà seguire in diretta sulla pagina FB  di ECOR.Network,  e in differita all’indirizzo del portale.

Mercoledi’ 24 Febbraio sul portale ECOR.Network sarà possibile partecipare al primo webinar “EXTRACTIVISMO PANDEMIA”.
Webinar_Extractivismo Pandemia