Home » Blog » Libertà è partecipazione – 13 Marzo – Bilancio Partecipativo

Libertà è partecipazione – 13 Marzo – Bilancio Partecipativo

Libertà è Partecipazione

…la libertà non è uno spazio libero -libertà è partecipazione. Vorrei essere libero come un uomo- Come un uomo che ha bisogno – di spaziare con la propria fantasia- e che trova questo spazio – solamente nella sua democrazia- Che ha il diritto di votare – e che passa la sua vita a delegare -e nel farsi comandare – ha trovato la sua nuova libertà…


Sono alcune righe del testo della canzone di Giorgio Gaber. Ho pensato che si adattano benissimo al tema…
La partecipazione al voto di 2.520 persone (come da post del sindaco Andrea Checchi) alla votazione di oggi 13 marzo 2016, che si è svolta a San Donato Milanese.

Straordinario risultato, come straordinario era il progetto: dare la possibilità ai cittadini di scegliere come spendere una parte (300.000 €) del Bilancio Cittadino.

C'erano da votare i 20 progetti finalisti presentati da cittadini e associazioni, e la risposta non si è fatta attendere. Specialmente nella sede di voto di cascina Roma, si è visto un fiume di persone.

Potevano votare cittadini residenti e non residenti ( legati in qualche modo alla città, come il lavoro , lo sport o la frequenza di figli nelle scuole cittadine) sugli indirizzi da dare al bilancio comunale suddivise in quattro aree tematiche:

  • Area ambiente e cura della città  
  • Area scuola e giovani  
  • Area solidarietà e lavoro  
  • Area sport, cultura e tempo libero 

Bella idea dell'Amministrazione guidata da Andrea Checchi, voluta dall'assessore alla Partecipazione Gianfranco Ginelli.
Un modo per dare voce ai cittadini…Libertà è Partecipazione.

Redazione RecSando Angela Vitanza-Foto Luigi Sarzi Amadè

 34 Visite totali,  2 visite odierne