La via Emilia, in giallo per Maria

Erano così tante le persone con i palloncini gialli domenica 12 Aprile, da far sembrare gialla la strada statale n. 9. Hanno percorso i 7 chilometri e mezzo che separano San Donato a Melegnano, attraversando San Giuliano, con il pensiero rivolto a Maria Spina, che a San Donato viveva 5 anni fa con la famiglia, e che ora si trova in uno stato di coma vegetativo alla Fondazione Castellini di Melegnano.

{gallery}01760_mariacamminata{/gallery}
La triste storia sul territorio è ben nota. Maria soffriva di cuore, e le era stato impiantato un pace-maker. Purtroppo qualcosa non ha funzionato, se l’apparecchio, che a moltissimi ha salvato la vita, su di lei è come fosse impazzito, e lei è ormai da quasi cinque anni in coma. Questa “camminata”, la seconda edizione, è fatta sempre per sensibilizzare opinione pubblica e Istituzioni su quanti si trovano nelle stesse condizioni. Nel lungo e chiassoso corteo, formato da giovani, famiglie con bambini anche in passeggino, adulti, volontari, Polizia Locale e Carabinieri, abbiamo visto anche il sindaco di San Donato Andrea Checchi insieme al maggiore Colicchio della tenenza dei Carabinieri di San Donato. Speriamo sia questa premessa per un proseguimento positivo delle aspettative di soluzione di questi delicati casi.

Redazione RecSando – Staff