Home » Blog » Infanzia in cascina

Infanzia in cascina

E' stata inaugurata sabato 6 Maggio in sala Previato la Mostra "Infanzia in Cascina" che racchiude "in una stanza" le storie di una vita, attraverso oggetti, quadri, storie, fede, tradizioni, cibo. A guidare nel percorso Elisabetta Viganò, figlia della capostipite Luisa Carminati. A rafforzare la nostalgia per il tempo che fu, e che sembra che sfugga, l'intervento del professor Stefano Sportelli. Molte le persone intervenute a questo appuntamento, anche l'Assessore alla Cultura Alessandra Magro, che ha ribadito l'impegno da parte dell'Amminisrazione Comunale di proseguire nella tutela delle radici del nostro territorio.
 

Redazione RecSando Angela Vitanza
 
"Un tuffo nel passato, quando c'erano le mezze stagioni ed erano proprio le stagioni a scandire la vita quotidiana, anche quella dei bambini.
I quali, tra sacrifici (qualche kilometro a piedi per raggiungere la scuola) e scarsi pasti (polenta, polenta, polenta…), tra un lavoro di strigliatura e un rosario nella stalla, trovavano da divertirsi con poco (un bastone che si trasformava in cavallo, un mattone in bambola) e crescevano all'aria aperta, d'inverno scivolando su uno specchio d'acqua ghiacciato e d'estate correndo per l'aia con le catene del camino legate in vita perché si ripulissero strisciando. 
Infanzia non certo idilliaca, ma a cui sicuramente non mancavano punti di riferimento, regole per crescere con la "schiena dritta", esperienze di vita vera, che, nonostante le privazioni, insegnavano la condivisione, l'aiuto reciproco, il rispetto per le persone e per tutte le creature della Terra.
Ecco cosa ci illustra la bella mostra "INFANZIA IN CASCINA", attraverso i vivaci quadri della sig.ra Luisa Carminati Viganò, che in Cascina Carlotta arricchiscono il Museo di Civiltà Contadina a lei intitolato: testimonianza di un tempo che fu, che anche i nostri figli meritano di conoscere…speriamo ancora attraverso la voce colorata della sig.ra Luisa."
 
Cristina Vitali
 
 
Per  meglio conoscere  Luisa Carminati  euna breve storia del Muse di civiltà contadina, consultate l'allegato

Allegato: BREVE STORIA DEL MUSEO DI CIVILTA' CONTADINA « LUISA CARMINATI

Per avere un'idea di quanto  di quanto "lavoro" c'era in cascina, seguite il percorso "virtuale" e  scatenate la fantasia.

Galleria Fotofrafica
{gallery}https://www.flickr.com/photos/recsando/sets/72157680535018973/{/gallery}

Le fotografie di Luigi Sarzi Amadè vi aiuteranno

 
 

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint

 28 Visite totali,  2 visite odierne