Home » Blog » I RAEE tornano a Monticello

I RAEE tornano a Monticello

Chiuso l’iter per il rinnovo del permesso da parte della Città Metropolitana, dalla prossima settimana la piattaforma ecologica ritirerà nuovamente i rifiuti elettrici/elettronici

 
A Monticello tornano i Raee. L’iter per il rinnovo dell’autorizzazione da parte della Città Metropolitana si e concluso in questi giorni. Ora bisogna solo attendere il “ritorno” dei cassonetti deputati alla raccolta – previsto all’inizio della prossima settimana – e, poi, la piattaforma ecologica riprenderà l’attività di ritiro dei rifiuti elettrici/elettronici, dopo una pausa “tecnica” durata quattro mesi. 

 
Con il ritorno alla “normalità” del servizio di ritiro di grandi e piccoli elettrodomestici, pile e batterie, lampadine a basso consumo e neon, rimangono comunque in vigore le alternative utilizzate sin qui. Per i grandi elettrodomestici si può ricorrere al servizio di Ritiro rifiuti ingombranti gratuito a domicilio. Contattando il numero verde 800-332299 si può prenotare il prelevamento a bordo strada (sotto il proprio civico) di frigoriferi, surgelatori, congelatori, computer, lavatrici e lavastoviglie. Per gli apparecchi elettronici di piccole dimensioni, invece, c’ è il Cam. Il Centro ambientale mobile – presente a rotazione nei quartieri a cadenza mensile (dalle 8 a mezzogiorno, il primo venerdì davanti al Comune, il secondo sabato a Poasco nel parcheggio di fronte all’Anagrafe, il terzo sabato in via Di Vittorio nel parcheggio che ospita la Casa dell’Acqua, il quarto sabato all’Incontro,) –, infatti, è pensato specificamente per ritirare tale categoria di rifiuti, in aggiunta agli oli vegetali e ai contenitori spray.
 
«Nello scusarci per i disagi arrecati ai cittadini – commenta l’Assessore alle politiche ambientali Andrea Battocchio – mi preme sottolineare come il rinnovo dell'autorizzazione sia propedeutico a un miglioramento del servizio che prevederà anche l’attribuzione di incentivi per il corretto conferimento di apparecchi elettrici ed elettronici».
 

 3 Visite totali,  2 visite odierne