Grande Festa in Croce Bianca

La loro festa è diventata festa di tutti sabato e domenica scorsa. Essi hanno voluto coinvolgere i cittadini di San Giuliano alla loro gioia, offrendo spettacolo e giochi a chi in questi due giorni si è recato all’oratorio San Luigi, in piazza della Vittoria.

Sabato sera è stata all’insegna dell’allegria, con la presenza della Urlo Band. Una cover band con repertorio anni 78/80.LISA MANOLA TITTI E URSULA i loro nomi d’arte, hanno divertito, oltre che con il loro abbigliamento e le chiome al vento, con gag, scherzi e dialoghi accendendo il pubblico per due ore in balli e risa.

 

Domenica invece all’insegna del fare “Grande Famiglia” tra gli oltre100 volontari della Sezione Sangiulianese : alla mattina alle 8.30, invitati anche noi di RecSando, (onorati, Comandante Palma), colazione in Sede di via Papa Giovanni 23° offerta dallo Sponsor Spritz Bar con invitato speciale il Presidente Generale di Milano Vincenzo Tresoldi. Presenti i Vice presidenti della Sezione Riccardo Fronzuti e Antonio Bassoricci, il Comandante Simona Palma e il Vice Antonio Moriggi. Dopo la foto con alle spalle le Ambulanze d’epoca, trasferimento in Chiesa per la Messa, con la presenza delle Autorità Civilie le altre Associazioni di Volontariato presenti in Città. “Abbiamo oggi un altro motivo per ringraziare Dio: la presenza Della Croce Bianca”, ha esordito il Prevosto don Luca Violoni, “quando si fa del bene il nostro darci da fare è caratterizzato da aspetti e domande: come, dove, pensare alla logistica, in che modo, programmare organizzare. Ma anche chiederci il perché facciamo del bene, quali siano le motivazioni profonde . A volte è difficile rispondere quindi bisogna. soprattutto capire che la fonte del nostro agire. Esso sta nella forza che ci dà Dio. Fare del bene porta con se inevitabilmente l’affrontare ostacoli, e solo la forza della Fede ci spinge a continuare”. E ancora, in riferimento al vangelo del giorno,” il vero nutrimento per vivere e operare è nutrirci di Gesu'. Lui ci spinge a trovare il senso del nostro fare il bene”.
{gallery}https://www.flickr.com/photos/recsando/sets/72157647576843600/{/gallery}

All’uscita la benedizione dell’auto di servizio donata da Rotary Club San Giuliano, alla presenza del Presidente del Club Massimo Codari e del Vice Stefano Marelli.

Per approfondimenti leggi il nostro artiicolo
Il Rotary Club di San Giuliano ha donato una nuova auto alla Croce Bianca

Trasferimento di tutti in Oratorio per la consegna delle targhe di riconoscimento ai volontari che hanno prestato da 5 a….45 anni di servizio. Nel suo breve intervento il sindaco Lorenzano, ha confermato che la sede resterà dov’è almeno per i prossimi 15 anni. Quindi pranzo con le famiglie e pomeriggio all’insegna di giochi e intrattenimento per i piccini fino a tarda sera. (La Sezione ringrazia pubblicamente tutti gli Sponsor che hanno permesso lo svolgimento di questa manifestazione: oltre il già citato Spritz Bar, hanno partecipato ad alleggerire le spese, la UPS – Il Ristorante la Rampina – La Pasticceria Cuciniello e gli Eredi della compianta sostenitrice Agata Rossi).

Grazie che ci siete, samaritani dei giorni nostri.

Redazione RecSando Angela Vitanza