Giacobbe Fragomeni un novembre tutto in suo onore

* Domani sabato 8 novembre – a partire dalle 12.25 su RAI TRE Regione Lombardia durante il programma "IL SETTIMANALE" andrà in onda un servizio/intervista su Giacobbe Fragomeni.
La sua storia. L'uomo e il Campione. Il libro "Fino all'ultimo round".
* BookCity Milano. Quartiere Stadera, 15 novembre: Giacobbe Fragomeni presenterà il libro “Fino all'ultimo round”, finalista al Bancarella Sport 2014.
In mattinata parlerà della sua storia ai detenuti del carcere San Vittore.
Sabato 15 novembre alle ore 18 nella Biblioteca Chiesa Rossa di via San Domenico Savio 3 a Milano il due volte campione del mondo di pugilato Giacobbe Fragomeni e lo scrittore Valerio Esposti presenteranno il libro “Fino all'ultimo round”: l'iniziativa fa parte del BookCity 2014.
Don Claudio Burgio, cappellano dell’Istituto penale minorile “Cesare Beccaria” di Milano, farà da moderatore.
Per Giacobbe Fragomeni è una sorta di “ritorno alle origini”: la presentazione della sua autobiografia si svolgerà proprio nel quartiere dove è nato e cresciuto, lo Stadera, ancora oggi una “zona calda” della città. 
Ha sempre combattuto, fuori e dentro il ring. Un’infanzia difficile lo portò a una quotidianità dura e spietata. Drammi familiari e personali: un padre violento, che picchiava moglie e figlie. La sorella minore di Giacobbe, Maria Letizia, morì per overdose. Nessuna prospettiva. Nessuna alternativa. La sofferenza, la violenza e infine la droga e l’alcol, come uniche ed illusorie vie di uscita.
Giacobbe trovò da solo la forza per tirarsi fuori. Prima il lavoro, poi la palestra: scoprì il pugilato e cominciò una nuova vita, sul ring e fuori. La sua parabola ascendente fu all'insegna del riscatto: da ragazzo allo sbando, fino al gradino più alto del podio.
“Fino all'ultimo round” (Lìmina), finalista al Bancarella Sport 2014, racconta questa esperienza: vera e drammatica, avvincente e carica di speranza.
Il giornalista Valerio Esposti, che da anni segue le vicende sportive e umane di Fragomeni, ha scritto e dato forma alla storia del pugile.

Nella mattinata di sabato 15 novembre Giacobbe Fragomeni sarà protagonista di un altro momento significativo: si recherà all'interno del carcere San Vittore. Alcuni di loro, che nel frattempo hanno potuto leggere “Fino all'ultimo round”,  conosceranno il campione e la sua storia. L'incontro è riservato ai soli detenuti.  

di Valerio Esposti