Festa al San Carlo. Concerto di Fisarmoniche

FESTA AL SAN CARLO!

 

Fino al 1977 il 4 novembre era festività nazionale (in rosso sul calendario per intenderci), in ricordo della Vittoria nella prima Guerra Mondiale, e a Milano si era più contenti, perché si poteva festeggiare San Carlo Borromeo, Arcivescovo di Milano dal 1566 a l 1584 e considerato Co-Patrono di Milano insieme a S. Sant’Ambrogio.     Ma ai giorni nostri il 4 novembre è un giorno lavorativo, la Festività civile è spostata alla prima domenica di novembre e San Carlo…si ricorda nelle liturgie del giorno…ma non è la stessa cosa…

Il parroco della Chiesa di S .Giuliano intitolata a S. Carlo, Don Nicola Cateni, ha pensato così di iniziare a festeggiare il proprio Patrono domenica 3 Novembre. Pranzo in oratorio e a seguire, alle 16.45 concerto di Fisarmoniche, con il gruppo Fisorchestra Alte, in Chiesa.  

Malgrado la bella giornata, c’è stata una discreta affluenza di pubblico. Nostalgia di musica di altri tempi? Chi lo ha pensato, si è anche ricreduto. .Magari musiche di altri tempi ma Evergreen….

 

Gabriele Chiappellini – Fulvio Iglesias – Michele Migliavacca –Giorgio Ostoni – Bruno e Rosanna si sono entusiasmati insieme al pubblico esibendosi in musiche di :

Emile Waldteufel con i brani Espana e Danubio Blu – Pietro Mascagni con la Cavalleria Rusticana – Due Chitarre di musicista sconosciuto – Brahms con La Danza Ungherese n. 5 – Verdi con il Nabucco / Va Pensiero – Borodine con “nel Convento”- Strauss con “I Pattinatori” e la famosissima Marcia di Radetzky.

{gallery}Concerto di Fisarmoniche{/gallery}

Ma anche con Musiche da Film come New York New York e Strangers in the Night di Autori vari un Adagio in Sol Minore di Tommaso Albinoni e un Pour Pourrit di Musiche di Canzoni Milanesi e Napoletane.

Il lungo applauso è stato veramente meritato!

Redazione RecSando Angela Vitanza

Foto Luigi Sarzi Amadè