Home » Blog » CS PD: In tanti a ripulire la facciata del nostro circolo dalle scritte offensive

CS PD: In tanti a ripulire la facciata del nostro circolo dalle scritte offensive

Su suggerimento del consigliere comunale Andrea Pasqualini, una quindicina di persone del PD cittadino si son date appuntamento per sabato prossimo dalle 10 alle 12 davanti alla sede del partito di Via della Libertà, per ripulirne la porta a vetri e il muro imbrattati
poco più di un mese fa da sconosciuti.
Giustamente denunciato ai carabinieri dal segretario del PD Carlo Barone, il fatto è avvenuto il 7 novembre. Dopo l’iniziativa “La buona scuola”, tenutasi in sala consiliare, qualcuno aveva allora impiastricciato le porte e i muri esterni del circolo. 
In base alla firma (il simbolo dei centri sociali molto usato dagli studenti durante le occupazioni e le autogestioni scolastiche) la cosa era stata giudicata subito come una ragazzata e pertanto il PD gli aveva dato l’importanza che riteneva si meritasse.
Poche parole offensive e prive di contenuti denunciano, infatti, solo puro vandalismo e non meritano alcuna considerazione.

Sabato mattina numerosi aderenti al partito elimineranno quindi questi anonimi imbrattamenti e porranno sulla vetrata l’augurio di buon Natale per tutti i sandonatesi. Dopo il lavoro di pulizia, iscritti e simpatizzanti del PD brinderanno al nuovo anno che sta arrivando insieme a tutti i passanti che vorranno unirsi a loro. 


 

 30 Visite totali,  2 visite odierne