Home » Blog » Con La gabbianella la rassegna ragazzi prende il volo

Con La gabbianella la rassegna ragazzi prende il volo

Consapevole dell’effetto positivo che l’arte teatrale può svolgere all’interno dei processi formativi, anche quest’anno l’Assessorato alla Cultura ha voluto dedicare un’intera rassegna agli spettatori dai 3 ai 10 anni.

Il primo dei cinque spettacoli in programma, La gabbianella, sarà di scena domani (ore 16) e avrà come protagonisti gli animali di un noto racconto di Luis Sepulveda: un uovo pronto a schiudersi e un morbido micio. La storia è nota: Zorba, il gatto, raccoglie le ultime volontà della gabbiana Kengah: dovrà occuparsi del suo piccolo dal momento che per lei, travolta da un’onda di petrolio, ormai non ci sono speranze. Nella versione di William Medini (interpretata dagli attori della compagnia Teatro Libero) i personaggi diventano esempi coraggiosi di come sia possibile fronteggiare le difficoltà e gli imprevisti della vita. La tolleranza, il dialogo con il “diverso” e il rispetto per l’ambiente sono alcuni dei temi che vengono affrontati a lato del messaggio principale: il diritto di ogni bambino di essere amato e protetto.

Ricordiamo che dopo quello di domani, l’appuntamento al Troisi sarà riproposto, con cadenza mensile, fino a marzo 2014. Il calendario completo della rassegna (che include anche una serie di film per ragazzi, programmati nell’ambito del progetto Cinemagorà sostenuto con finanziamento della Fondazione Cariplo) è disponile al sito www.progettolumiere.it.

 21 Visite totali,  2 visite odierne

CS SDM