Home » Blog » Cena della Solidarietà per un Progetto-Lavoro

Cena della Solidarietà per un Progetto-Lavoro

Si è svolta giovedì 24 Settembre all’Oratorio San Luigi la ormai tradizionale Cena della Solidarietà inserita negli eventi per la Festa della Città.

Una manifestazione che anno dopo anno ha visto crescere il ricavato destinato a opere benefiche.

Patrocinata dal Comune di San Giuliano Milanese, con la Collaborazione dell’Assessorato al Volontariato guidato da Maria Grazia Carminati, con la preziosa collaborazione della Consulta delle Associazioni solidali, culturali e sportive, e in collaborazione con il Comitato 7 Parrocchie, ha visto in questa edizione la presenza di quasi tutti i componenti della Giunta, con Il Sindaco Lorenzano, gli Assessori Piraina, Lucà, Carminati e Dima e con il Presidente del Consiglio Comunale Berti. A fare gli onori di casa il Prevosto Don Luca Violoni.

Sindaco e Prevosto in sintonia nel rilevare l'importanza della collaborazione tra le Associazioni, ringraziando tutti, ma proprio tutti, coloro che in occasione di queste iniziative si mobilitano per ottenere il massimo risultato, a favore di chi ha bisogno.

L'importo ricavato, al netto delle spese vive dell'acquisto di alcune delle vivande occorrenti, addizionato alla vendita dei biglietti della lotteria, i cui premi sono stati donati da numerosi sponsor, sono stati circa 4.300,00 €. Con una presenza di circa 250 commensali.

Questa cifra è destinata a un "Progetto – Lavoro". “L'idea è di facilitare inserimenti lavorativi con gli adeguati strumenti economico-giuridici. Un progetto pilota piccolo ma che può crescere non poco.

Redazione RecSando Angela Vitanza – Servizio Fotografico Luigi Sarzi Amadè.

 4 Visite totali,  2 visite odierne