Home » Blog » Campagnetta: l’operatore si impegna a bonificare l’area

Campagnetta: l’operatore si impegna a bonificare l’area

Nel pomeriggio è stato depositato il Piano operativo di bonifica relativo al terreno alle spalle di via Di Vittorio dove saranno azzerate le volumetrie edificabili

 
Depositato il Pob per la Campagnetta. Oggi pomeriggio i rappresentanti legali della società ICN, proprietaria dell’area alle spalle di via Di Vittorio, hanno inviato via pec il Piano operativo di bonifica. Con il deposito del documento, l’operatore si è assunto l’obbligo di bonificare il terreno con un impegno economico di circa mezzo milione di euro (466.000 euro, oneri fiscali esclusi, dei quali 168mila euro di costi già sostenuti).
 
L’atto è funzionale (e preliminare) alla sottoscrizione dell’accordo con l’Ente per la permuta dell’area della Campagnetta con una di proprietà pubblica in via Ravenna (all’angolo con via Bordolano). Sul lotto di via Di Vittorio saranno azzerate le volumetrie edificabili. Ciò sarà possibile attraverso il trasferimento a Metanopoli di una parte residuale (pari a 20mila m3) dei 48mila m3 inizialmente previsti nel Pgt.

 23 Visite totali,  2 visite odierne