Home » Blog » Rassegna Stampa » San Donato Milanese » Amministrazione struzzo: Diciamo BASTA!

Amministrazione struzzo: Diciamo BASTA!

L’AMMINISTRAZIONE “STRUZZO”

Dall’inizio del mese di marzo, abbiamo subito compreso che l’epidemia del Covid-19, oltre a mettere a repentaglio le vite di molti, avrebbe provocato conseguenze drammatiche sul piano sociale e su quello economico. Come gruppi politici abbiamo agito per dare il nostro contributo alla città con gli strumenti della politica. Perché è giusto che nell’emergenza ognuno stia al suo posto e faccia quel che gli compete fare.
Per questo la nostra opposizione ha scelto la strada di mettere da parte ogni contrapposizione e cercare di unire le forze, offrendo silenziosamente la nostra fattiva collaborazione alla Giunta per cercare di affrontare in concreto i problemi reali delle persone con la necessaria immediatezza.
Abbiamo quindi chiesto e ottenuto un tavolo dove ci si potesse confrontare settimanalmente con la Giunta sulle cose da fare e metterle rapidamente in pratica, mettendo per iscritto le nostre proposte concrete in 4 lettere e ben 12 bozze di mozione, che abbiamo offerto all’Amministrazione senza protocollarle per evitare che apparissero come strumentalizzazioni e dimostrando la massima disponibilità al dialogo e al confronto.
Purtroppo, ancora oggi non sappiamo nulla dei provvedimenti che l’Amministrazione Comunale vuole assumere e nessuna delle nostre molteplici proposte ha avuto modo di essere messa in pratica. La maggioranza vuole fare, con arroganza, la maggioranza sempre e comunque.
Ecco che allora tra le poche cose fatte possiamo annoverare la distribuzione delle mascherine della Regione e i buoni spesa dello Stato e un comunicato stampa (sic!) sulla COSAP (Occupazione di suolo pubblico) per cui abbiamo fatto mille pressioni affinché uscisse.
Questo è quanto è stato fatto in 3 (TRE!) mesi. Tutto procede con una lentezza esasperante.
Le nostre proposte di aiuto alle famiglie, ai commercianti, alle associazioni sportive giacciono senza seguito.
L’atteggiamento del Sindaco e della sua maggioranza è stato, come al solito, un modo per far sì che QUESTA opposizione (l’unica che desta loro preoccupazione) stesse zitta e non sottolineasse i ritardi, le mancanze e la opacità (o incapacità) di questa Amministrazione.
Nemmeno una variazione di bilancio è stata ancora fatta.
È da mesi che spingiamo perché le risorse di cui il nostro Comune può disporre, circa 6 milioni di avanzo di bilancio, libero da altri impieghi e quindi IMMEDIATAMENTE DISPONIBILE, sia utilizzato, in tutto o in parte per le esigenze di cittadini e piccole attività economiche in difficoltà.
Le attività commerciali e produttive sono riaperte e, a parte le chiacchiere, nulla è stato dato se non un ridicolo comunicato stampa.
Nulla viene detto sui centri estivi.
Le famiglie non riescono ad andare avanti ma per una variazione di bilancio si impiegano MESI.
A questo punto diciamo BASTA! Siamo persone abituate a lavorare e a produrre risultati.
All’amministrazione piace evidentemente parlarsi addosso. A noi no. Abbiamo deciso di uscire dalla conferenza capigruppo nella quale, a parte informarci di quanto sono impegnati durante il giorno e delle INTENZIONI altro non si fa.
Abbiamo quindi protocollato tutte le nostre 12 mozioni per discuterle in consiglio comunale. Possibilmente non tra 6 mesi, come sono abituati a fare con le proposte dell’opposizione, ma subito. Perché le esigenze dei cittadini non possono attendere i tempi delle alchimie politiche di questa maggioranza.
Per noi l’importante è che le cose giuste e necessarie siano fatte. Perché non ci interessa appuntarci medaglie, ma che la città abbia IN FRETTA le risposte che chiede e che È CONCRETAMENTE POSSIBILE DARE!
Le nostre mozioni sono consultabili qui:
https://www.facebook.com/InsiemePerSanDonato/posts/738649050225405

INSIEME PER SAN DONATO
SAN DONATO MILANESE CI PIACE

Fonte: https://www.facebook.com/InsiemePerSanDonato/posts/739201470170163?__tn__=K-R

 88 Visite totali,  2 visite odierne