Accordo tra Carrefour e Associazione Banco di solidarietà

Azioni concrete a favore delle famiglie sangiulianesi che versano in situazioni di disagio economico
Martedì 17 novembre 2015, in Municipio, alla presenza del Sindaco, Alessandro Lorenzano, è stato siglato un accordo tra l’ipermercato Carrefour di San Giuliano Milanese e l’Associazione Banco di Solidarietà “S.Leotta & A.Bigoni” Onlus.
Tale accordo sancisce la disponibilità dell’ipermercato Carrefour situato sulla via Emilia di cedere gratuitamente a scopo di beneficenza al Banco di Solidarietà beni alimentari ancora idonei al consumo che quest’ultimo si impegna a destinare alle famiglie del territorio in difficoltà e a coloro che comunque versano in situazioni di disagio.

“Siamo particolarmente orgogliosi – commenta il Sindaco, Alessandro Lorenzano – che la direzione di una grande realtà commerciale come l’ipermercato Carrefour sangiulianese abbia dimostrato grande sensibilità e attenzione verso chi è in difficoltà, impegnandosi a lavorare insieme al Banco di Solidarietà per fornire beni alimentari di prima necessità.
Questo primo risultato è il frutto di un percorso iniziato già da mesi senza troppi clamori, in cui il Comune ha saputo creare una “rete” a cui hanno risposto positivamente Carrefour e Banco di Solidarietà Onlus. A quest’ultimo, un sentito ringraziamento per la sua presenza sul territorio che rappresenta un esempio virtuoso di come si debba intendere e applicare il concetto di solidarietà.
Spero, infine, che in futuro questo esempio possa essere seguito anche da altre realtà commerciali presenti nella nostra città e che quindi si possano creare ulteriori occasioni di collaborazione e attenzione concreta verso gli altri”.