Vivi davvero! – I Volontari, che forza!

Vivi davvero è il titolo della Festa Patronale 2014 di San Giuliano, all’interno della quale sono organizzati eventi religiosi, culturali, ludici, musicali e finalizzati a progetti.
Finalizzato a un Progetto, è  quello che raccontiamo con le immagini in questo servizio. L’evento è la “Cena della Solidarietà”.
Si tiene da diversi anni all’Oratorio S. Luigi, ed è frutto della collaborazione tra le Associazioni di Volontariato della Città, l’Amministrazione Comunale e il Comitato 7 Parrocchie di San Giuliano Milanese. Ogni anno il ricavato di questa iniziativa è devoluto a un Progetto. 2 anni fa al Comune di Moglia (MN) per la ricostruzione di una classe nella scuola crollata a causa del terremoto che ha colpito  Emilia e Lombardia lo scorso anno a un progetto per  la sistemazione di una casa accoglienza.

Quest’anno il ricavato è destinato al  “Banco di Solidarietà”, che agisce sul territorio di San Giuliano, e fa riferimento a una ONLUS fondata nel 2002 da un gruppo di volontari, tra cui Monica Ventimiglia, attuale presidente dell’Associazione, dopo la scomparsa del marito Dr.Gianni Cornara, prematuramente scomparso nel 2012.
{gallery}01245_cenasolidale{/gallery}
La forza dell’Associazione sono i volontari, circa 70, che agiscono in silenzio e discrezione, svolgendo tutte le mansioni necessarie, atte all’ assistenza di famiglie bisognose.
Per la realizzazione di questa Cena, scendono in campo le forze di tutte le Associazioni, che contribuiscono in vari modi, esempio con l’allestimento della “Location”  quest’anno l’Avis;  la fornitura degli alimenti, quest’anno in particolare l’Associazione A.S.D. Lago Blu, che ha donato le trote per il secondo piatto; con la preparazione dei piatti, i “cuochi volontari della Parrocchia” più tutti gli sponsor che con la fornitura di oggetti messi in palio nella lotteria, hanno incrementato il ricavato.
Tutte le Associazioni partecipanti alla Gara di Solidarietà, sono state elencate dall’Assessore Maria Grazia Carminati, che insieme al sindaco Lorenzano e quasi tutta la Giunta era presente,  nel breve discorso di fine serata. Vogliamo elencarle anche noi, perché  sono le vere forze trainanti di una Città che sta soffrendo una crisi infinita: esse sono: AUSER – AIOSS – AVIS/AIDO – ASS.NE NAZ.LE CARABINIERI – ASS.NE SANT’EUFEMIA – ASS.NAZ.LE ALPINI – A.N.P.I. -CROCE BIANCA – BOCCIOFILA S.G. SESTESE – CENTRO D’ASCOLTO –  CARITAS – BANCO DI SOLIDARIETA’ LEOTTA & BIGONI – ARCA DI NOE’ – COMITATO 7 PARROCCHIE – LAGO BLU – TIRATORI SPORTIVI. Un insieme di tante realtà, riunite sotto un unico Gonfalone  quello di Comunità. Così ha riassunto il Sindaco Lorenzano ringraziando loro, don Luca “padrone di casa” della Parrocchia ospitante e tutti i partecipanti, prima del brindisi finale.

Redazione RecSando Angela Vitanza – Foto Luigi Sarzi Amadè