Home » Blog » Tutto il gruppo esprime vicinanza al consigliere Patti

Tutto il gruppo esprime vicinanza al consigliere Patti

Il progetto "Insieme per San Giuliano"nasce il 20 novembre 2014, con una spiccata vocazione territoriale che intende affiancare i partiti tradizionali attraversati da crescenti difficoltà nei rapporti con l'elettorato e attualmente in calo di fiducia nei cittadini.
L'atto costitutivo presentato a Novembre in conferenza stampa elenca tra i promotori i consiglieri Giulio Buscarino, Giuseppe Bruno e Emanuele Patti.
Dopo l'approvazione del Bilancio consuntivo di 10 giorni addietro si è scatenata una ridda di accuse nei confronti del nostro consigliere Emanuele Patti, colpevole secondo alcuni di essere rimasto seduto in Consiglio Comunale e di non aver abbandonato l'aula come hanno preferito fare i consiglieri di opposizione. 

Tutto il gruppo esprime vicinanza al consigliere Patti, respingendo con forza i gratuiti e gli infamanti attacchi subiti. Per quanto ci riguarda il consigliere comunale in generale,partecipa e affronta i lavori consiliari come preciso mandato dato dagli elettori. In quella sede in piena coscienza esprime il suo assenso,il suo dissenso, argomenta le decisioni assunte e non scappa e non abbandona l'aula di fronte alle scelte. L'atteggiamento e gli obiettivi della lista sono stati resi noti 6 mesi fa in tempi non sospetti e non comprendono giravolte, il nostro orizzonte è la stabilità, la ragionevolezza e il respiro che va oltre la contingenza. Non siamo in consiglio comunale per trarne dei vantaggi ma per condividerne le difficoltà.
Rispetto ai problemi della città non abbiamo una visione sacrale di maggioranza e opposizione, il consiglio comunale non è per noi la striscia di Gaza e nessuno è condannato ad essere per sempre il nemico dell'altro. 

 8 Visite totali,  2 visite odierne