Home » Podcast » Page 2

Podcast

Il Futuro della Chiesa

Martedì 10 aprile 2018 l’Associazione Lazzati ha tenuto un incontro su “Il futuro della Chiesa”; relatori sono stati Don Matteo Crimella, docente di Esegesi del Nuovo Testamento alla facoltà teologica dell’Italia settentrionale nonché responsabile dell’Apostolato Biblico della Diocesi di Milano e la dottoressa Cristina Viganò, specializzata in Ecclesiologia.

 356 Visite totali

PODCAST: Evento di chiusura della mostra dell’ANPI – Offesa della Razza

Evento di chiusura della mostra dell’ANPI in Cascina Roma, dedicata all’Offesa della razza.

Si è conclusa la mostra presentata dalla sezione ANPI “Gina Bianchi” di San Donato Milanese dal titolo: L’offesa della razza. Razzismo e antisemitismo dell’Italia fascista, che era esposta in Cascina Roma dal 9 Marzo 2018.
Durante l’evento di chiusura della mostra, la storica e ricercatrice Liliana Picciotto del CDEC (Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano), ha dato un suo prezioso contributo alla conoscenza dei fatti avvenuti in Italia nel periodo dal 1938 al 1943. Ha sottolineato come la propaganda del regime fascista per la difesa della “razza italica” era riuscita a fare presa sulla popolazione specialmente nei cinque anni successivi al varo di leggi e decreti che resero operative gravi discriminazioni razziali in particolare contro la minoranza di cittadini ebrei. Il pensiero dominante che si era diffuso a tutti i livelli e in tutte le aree della società, nelle scuole e università, nella stampa, nelle attività culturali, commerciali, sportive, ecc. aveva reso possibile la partecipazione o comunque l’indifferenza di tante persone durante i rastrellamenti e poi le deportazioni che avvennero dalla fine del 1943.

 345 Visite totali

Marina Bertamoni - Chi Muore Giace, intervista del Circolo Letterario 6x4 al #BikePoint Caffè Minerva di San Donato Milanese

Chi Muore Giace, il libro di Marina Bertamoni

Il 17 febbraio il Circolo Letterario 6×4 ha presentato il romanzo di Marina Bertamoni “Chi Muore Giace”, un avvincente noir che si svolge tra Lodi, Cremona e la Spagna,  tre località che Marina conosce molto bene.

La storia e ‘ piuttosto complicata: essendo un noir, tutto parte naturalmente da un omicidio, ma nel corso della narrazione ci si rende conto che, al di là del “plot” vero e proprio, il romanzo è anche una occasione per riflettere sulle relazioni umane, non solo quella, classica se vogliamo, tra uomo e donna, ma anche i rapporti tra genitori e figli che a volte, contro gli stereotipi che li vogliono sempre pieni di affetto e amore, possono nascondere invece dei lati oscuri capaci di segnarne in modo indelebile la vita e anche, a volte, la morte.

 315 Visite totali

ANPI: Razzismo e antisemitismo dell’Italia fascista

Una mostra dell’ANPI in Cascina Roma, dedicata all’Offesa della razza.

Razzismo e antisemitismo dell’Italia fascista


La sezione ANPI “Gina Bianchi” di San Donato Milanese, in occasione del 80° anniversario dell’emanazione delle leggi razziali, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, ha organizzato una mostra dal titolo: L’offesa della razza. Razzismo e antisemitismo dell’Italia fascista, che rimarrà esposta in Cascina Roma fino al 28 Marzo 2018.

 350 Visite totali

L’economia della Pace

Pace è l’insieme delle condizioni e regole della società che favoriscono insieme la gestione dei conflitti e il benessere sociale. La pace va vista come un “asset”, un bene patrimoniale della società.

La sera del 13 febbraio, nella sala Previato di Cascina Roma abbiamo incontrato Raul Caruso, economista della Pace.

 306 Visite totali

Sfumature di un viaggio in bicicletta, lungo 1200 km.

Sfumature di un viaggio in bicicletta, lungo 1200 km.
Ci siamo seduti intorno ad un tavolo, in Sala Previato a San Giuliano Milanese e abbiamo intervistato Gino Marchitelli, lo scrittore, il musicista, e perché no, un nostro caro amico.

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint 

 117 Visite totali

[Podcast] – Associazione Lazzati: Profughi e Corridoi Umanitari

Tanti di noi si sentono colpiti dalle tragedie provocate dalle guerre, dalle condizioni di vita nei campi profughi e dai rischi (spesso dalle tragedie) dell'affrontare la traversata del Mediterraneo per arrivare e chiedere asilo o protezione, anche solo temporanea, magari solo per transitare e raggiungere altri Paesi dell'Unione Europea.

Sembra tanto impossibile anche solo pensare a una soluzione umanitaria.

Poi qualcuno studia e scopre che nei trattati Europei e nel codice dei visti dell’Unione Europea è prevista la possibilità di concedere dei visti umanitari e aprire dei sicuri "corridoi umanitari".

 270 Visite totali