Skip to content
Home » #Interviste_coronavirus » Page 3

#Interviste_coronavirus

Coronavirus: Intervistiamo il Sindaco di Nembro, Dott. Claudio Cancelli

Il valore aggiunto dell’informazione di NOI – RecSando è sempre stato il territorio. Nel mondo di oggi, globalizzato e totalmente interconnesso, il discutere di ciò che ci accade accanto è davvero un plus spesso dimenticato. Ma viviamo giorni veramente difficili, nei quali l’informazione che ci giunge dall’altra parte del mondo può essere facilmente assimilata a quella della porta accanto. Partendo da questo assunto, abbiamo ritenuto di compiere un’operazione importante andando a intervistare esperti e personalità che nella crisi sanitaria, economica, politica e sociale attuale hanno ognuna qualcosa da dire e da dare. Crediamo, sempre dicendolo modestamente, di esserci riusciti. Ma a Voi la parola finale. Buona lettura.

 

INTERVISTA AL SINDACO DI NEMBRO , DOTT. CLAUDIO CANCELLI

 

1 ) Sindaco Cancelli, nel ringraziarLa per aver accettato il nostro invito, le chiederemmo subito di fare un passo indietro. Nembro, pensiamo di essere tra il 3 e il 9 marzo scorso, cosa è successo veramente in quei maledetti giorni ? Quali i perché della mancata istituzione di una zona rossa nella provincia di Bergamo, tra Alzano e Nembro, quando i numeri del contagio (partito dall’ospedale di Alzano da quanto ricostruito finora) erano già maggiori rispetto ad altre zone della Lombardia ? Per la cronaca, ricordiamo che il primo caso di contagio registrato a Nembro lo si è scoperto il 23 febbraio 2020, quindi a poche ore dal primo caso nazionale ufficiale dichiarato a Codogno, ove subito dopo la zona rossa invece fu istituita.

 591 Visite totali

Coronavirus: Intervistiamo il Prof. Pier Luigi Lopalco, epidemiologo e professore di igiene

Il valore aggiunto dell’informazione di N>O>I – RecSando è sempre stato il territorio. Nel mondo di oggi, globalizzato e totalmente interconnesso, il discutere di ciò che ci accade accanto è davvero un plus spesso dimenticato. Ma viviamo giorni veramente difficili, nei quali l’informazione che ci giunge dall’altra parte del mondo può essere facilmente assimilata a quella della porta accanto.

Partendo da questo assunto, abbiamo ritenuto di compiere un’operazione importante andando a intervistare esperti e personalità che nella crisi sanitaria, economica, politica e sociale attuale hanno ognuna qualcosa da dire e da dare.
Crediamo, sempre dicendolo modestamente, di esserci riusciti. Ma a Voi la parola finale. Buona lettura.

 720 Visite totali