Skip to content
Home » Fonte: CS Comune SGM » Page 46

Fonte: CS Comune SGM

CS SDM

Mobilità e Sostenibilità, S. Donato si conferma all’avanguardia

Domani mattina sarà avviata l’installazione della rete cittadina di “stazioni di rifornimento” per veicoli elettrici: i primi punti di ricarica sorgeranno nel parcheggio del Municipio

A solo tre giorni dalla sottoscrizione dell’accordo con Enel Distribuzione partono i lavori per la creazione di una rete cittadina di “stazioni di rifornimento” per veicoli elettrici. Dopo l’avvio dei lavori per la realizzazione dei silos per il posteggio automatizzato delle biciclette (pronto in primavera), il Comune di San Donato si conferma, ancora una volta, all’avanguardia nella promozione di un sistema di mobilità locale con un più alto tasso di sostenibilità e un minor impatto sull’ambiente.

 232 Visite totali

CS SGM

Gaspare alla presentazione del romanzo “Quel giorno, nella vita” di Paolo Corticelli

Nino Formicola in arte Gaspare a San Giuliano giovedì 5 dicembre in occasione della presentazione del romanzo “Quel giorno, nella vita” scritto da Paolo Corticelli. L’iniziativa è patrocinata dall’assessorato alla Cultura.
San Giuliano Milanese, 2 Dicembre 2013 – Presso il cinema teatro Ariston si svolgerà giovedì 5 dicembre alle ore 20.30 la presentazione del romanzo “Quel giorno, nella vita” (2013, edito da Sedizioni) scritto da Paolo Corticelli, giornalista e scrittore.
L’iniziativa, patrocinata dall’assessorato alla Cultura, è realizzata in collaborazione con la casa editrice Sedizioni; l’ingresso è libero.
Alla serata parteciperà Nino Formicola, in arte Gaspare (del famoso duo “Gaspare e Zuzzurro”), che per l’occasione intervisterà l’autore.

 308 Visite totali

CS SGM

Attivato il portale Open Data

Da venerdì 29 novembre è online il portale “Open Data”, un innovativo sistema accessibile da qualunque pc dotato di connessione a internet. Sul sito del Comune di San Giuliano Milanese alla voce  “nuovo portale Open Data” è attivo il collegamento a numerosi “Dataset” (tipologie di informazioni) che verranno periodicamente aggiornati. 
Si tratta di database relativi a molteplici settori: spaziano tra attività economiche, territorio, sicurezza dei cittadini, istruzione, finanza locale e altri ancora.
“Con un semplice ‘click’ qualsiasi cittadino/a potrà consultare una mole imponente di dati e informazioni di interesse pubblico: grazie a Open Data si attua una vera e propria ‘rivoluzione’ dal punto di vista della trasparenza amministrativa, con un significativo apporto per quanto riguarda l’accessibilità delle informazioni”, ha commentato l’assessore alla Tecnologia e Comunicazione. 
Silvano Filipazzi spiega: “nell’ottica della piena trasparenza di questa Amministrazione Comunale, il Sindaco si è attivato per fare in modo che si potesse realizzare in tempi molto celeri l’adozione del sistema Open Data.

 316 Visite totali

CS SGM

Intervento del Sindaco sui recenti aspetti di cronaca giudiziaria

Il Sindaco interviene in merito ai recenti fatti di cronaca: “apprendiamo oggi con stupore dalla stampa locale che Marco Toni e i consiglieri comunali di centrodestra sarebbero gli autori dell’esposto di cui hanno dato notizia i giornali.
Nei giorni scorsi sono stato informato del fatto che la Procura della Repubblica di Lodi sta facendo degli accertamenti e delle verifiche a seguito dell’esposto scritto e poi inviato a Lodi pare con riferimento a una delibera del Consiglio Comunale, presumibilmente dello scorso anno.
Purtroppo, allo stato, non è dato sapere di più. Si precisa che trattasi di atto dovuto e obbligatorio da parte della Procura identificare i soggetti segnalati nell’esposto, qualunque sia il suo contenuto, tale istituzione non ha facoltà di agire in altro modo, Procura che ha quindi l’obbligo di agire, di accertare, di verificare, come prevede l’ordinamento.

 277 Visite totali

CS SDM

Con La gabbianella la rassegna ragazzi prende il volo

Consapevole dell’effetto positivo che l’arte teatrale può svolgere all’interno dei processi formativi, anche quest’anno l’Assessorato alla Cultura ha voluto dedicare un’intera rassegna agli spettatori dai 3 ai 10 anni.

Il primo dei cinque spettacoli in programma, La gabbianella, sarà di scena domani (ore 16) e avrà come protagonisti gli animali di un noto racconto di Luis Sepulveda: un uovo pronto a schiudersi e un morbido micio. La storia è nota: Zorba, il gatto, raccoglie le ultime volontà della gabbiana Kengah: dovrà occuparsi del suo piccolo dal momento che per lei, travolta da un’onda di petrolio, ormai non ci sono speranze. Nella versione di William Medini (interpretata dagli attori della compagnia Teatro Libero) i personaggi diventano esempi coraggiosi di come sia possibile fronteggiare le difficoltà e gli imprevisti della vita. La tolleranza, il dialogo con il “diverso” e il rispetto per l’ambiente sono alcuni dei temi che vengono affrontati a lato del messaggio principale: il diritto di ogni bambino di essere amato e protetto.

 253 Visite totali

CS SGM

Il Comune adotta Open Data

Il Comune di San Giuliano adotterà a breve l’innovativo sistema “Open Data” che consentirà di mettere a disposizione dei cittadini tramite via telematica dati e informazioni in maniera trasparente; l’annuncio è stato dato nel corso del seminario “Trasparenza e innovazione: come attuare gli obblighi di diffusione delle informazioni della P.A.” che si è svolto nel pomeriggio di giovedì 21 novembre al Palazzo delle Stelline di Milano nell’ambito di “Risorse Comuni”, una manifestazione dedicata alla Pubblica Ammnistrazione locale promossa da ANCI Lombardia e organizzata da Ancitel Lombardia.
Durante il suo intervento, il sindaco ha spiegato: “sin dal nostro insediamento nel giugno 2011, valorizzando le opportunità fornite dalle nuove tecnologie ci siamo
impegnati per rinnovare il rapporto tra cittadini ed Ente Locale contribuendo a modificare l’immagine della Pubblica Amministrazione, spesso considerata chiusa e
autoreferenziale.

 246 Visite totali

CS SGM

Domenica 24 – Puliamo il Bosco con WWF

San Giuliano Milanese, 20 novembre 2013 – Domenica 24 novembre si svolgerà presso l’oasi WWF di via De Nicola l’evento “Puliamo il Bosco”, divenuto ormai un
tradizionale appuntamento autunnale.
Si tratta di una iniziativa patrocinata dall’assessorato all’Ambiente e realizzata dalle associazioni Il Bradipo e WWF Sud Milano, coadiuvate dall’associazione culturale La Banlieue e dall’Orchestra Sinfonico Popolare del Cambonino (OSIPOC) di Cremona.
Il programma della giornata prevede diverse attività, in cui saranno impegnate anche le G.E.V. (Guardie Ecologiche Volontarie) del comune di San Giuliano: a partire dalle ore 15 verrà eseguita la pulizia dell’area e si procederà alla messa a dimora di alcune piantine autoctone di origine locale adatte alla formazione di siepi campestri, fornite dall’Associazione per i Vivai ProNatura di San Giuliano Milanese (associazione di volontariato presente a Rocca Brivio da oltre 17 anni, che si occupa di difesa della biodiversità propagando piante con semi raccolti dalle popolazioni selvatiche naturali).

 254 Visite totali