Skip to content
Home » Fonte: CS Comune PES » Page 7

Fonte: CS Comune PES

CS PES

Ordinanza di sgombero dell’area Postalmarket

In data 9 aprile è stata rinvenuta una discarica abusiva nell’area privata ex Postalmarket sita in via Trieste a San Bovio.
Nella mattina del 10 aprile il Sindaco Caterina Molinari ha personalmente effettuato un sopralluogo con gli agenti del Comando di Polizia Locale di Peschiera Borromeo, i quali hanno stilato un rapporto che evidenzia la presenza di una discarica abusiva di materiale vario, ammucchiato in cataste tra cui bidoni di vernice, pneumatici, inerti, latte di olio esausto e altro materiale.
Considerata l’estrema necessità di un intervento rapido e risolutivo, volto a salvaguardare l’ambiente e tutelare la pubblica incolumità, il Sindaco Molinari ha emesso un’ordinanza contingibile e urgente per la rimozione dei rifiuti e l’interdizione all’accesso nello stabile, indirizzata al curatore fallimentare incaricato della gestione dell’area ex Postalmarket.

 280 Visite totali

CS PES

La reintegrazione sociale passa attraverso lo spettacolo

L’Amministrazione Comunale e il Distretto Sociale Paullese, di cui il Comune di Peschiera Borromeo è ente capofila, sono lieti di promuovere e ospitare il concert show “L’Amore Vincerà”.
L’evento è realizzato all’interno del “Progetto N.E.T. Milano Opera – Percorsi integrati di inclusione socio-lavorativa” presentato da A&I scs Onlus di cui il nostro Comune è partner, volto a sostenere interventi di accompagnamento all’inclusione socio lavorativa e di prevenzione di situazioni critiche legate a forme di marginalità delle persone sottoposte a provvedimenti dell’autorità giudiziaria ed ex detenuti.
L’Assessore ai Servizi alla Persona e Pari Opportunità Antonella Parisotto dichiara: “L’Amore Vincerà è uno spettacolo da non perdere. Ci permette di parlare del progetto Opera Net di cui anche il Distretto Sociale Paullese fa parte. Attraverso un’attività artistica, lo studio che ci vuole per affrontare testi, musiche, l’allenamento che serve per stare su un palcoscenico, dà l’opportunità a persone in carcere con lunghe pene, di ripensare alle loro azioni, di migliorarsi, di applicare il mandato della legge che prevede, oltre alla pena, la riabilitazione e la reintegrazione sociale.

 285 Visite totali

CS PES

Nota presidente del consiglio

Il giorno 1 marzo 2018 si è svolta la Conferenza dei Capigruppo, all’ordine del giorno la proposta di convocazione del Consiglio Comunale per mercoledì 14 Marzo.

I punti da trattare sono 14 e sono importanti, includono il DUP 2018-2020, l’approvazione del bilancio previsionale con tutte le delibere propedeutiche, il regolamento di prevenzione e contrasto alle ludopatie e altro ancora. I capigruppo di minoranza lamentano la scarsità di tempo sia in relazione alla data del Consiglio che a quella della Commissione Bilancio che, nel rispetto dei tempi previsti dal regolamento, si dovrà tenere il 6 marzo.

Alcuni di loro sono impegnati per le elezioni e temono di non aver tempo a sufficienza da dedicare all’analisi del materiale e predisporre eventuali emendamenti che vanno consegnati almeno 5 giorni prima della data del Consiglio. Chiedono a gran voce di spostare di alcuni giorni la data del Consiglio e propongono il giorno 21 marzo. La seduta finisce senza che sia stata fissata la data.

 241 Visite totali

CS PES

Pedibus: per una città a misura di bambino

L’Amministrazione Comunale è lieta di proporre ai cittadini il nuovo progetto sperimentale Pedibus in partenza nel mese di aprile a San Bovio, che consentirà ai bambini della primaria di raggiungere la scuola in sicurezza e in compagnia, favorendo una mobilità alternativa e sostenibile.
Il progetto del Pedibus è stato presentato all’interno della prima edizione del Bilancio Partecipativo e l’Amministrazione Comunale ha scelto di farsene carico in modo diretto, attraverso una rapida procedura di attivazione che prevede la fondamentale collaborazione con l’Associazione ideatrice dell’iniziativa.
L’Assessore alla Scuola Chiara Gatti spiega: “Il progetto è stato presentato dall’Associazione GPS – Giovani Progetti San Bovio, per il Bilancio Partecipativo 2018. Riteniamo che il progetto rispecchi gli obiettivi propri della nostra Amministrazione, in quanto contribuisce a disincentivare l’uso dell’automobile, in favore di una città più pulita e meno trafficata. Il Pedibus è inoltre un efficace strumento di conciliazione famigliare perché consente ai genitori lavoratori, di delegare a persone di fiducia, l’accompagnamento dei propri figli a scuola, con un “mezzo di trasporto” ecologico, sostenibile e divertente. Il progetto verrà attivato in via sperimentale a San Bovio, con l’obiettivo di essere esteso a tutte le frazioni durante il prossimo anno scolastico”.

 273 Visite totali

Archivio del ‘900: il patrimonio storico-fotografico di Peschiera Borromeo

Nasce a Peschiera Borromeo l’Archivio Storico della Peschiera del ‘900 attraverso la deliberazione della Giunta Comunale del 19 gennaio 2018. L’Amministrazione Comunale ha accolto l’istanza presentata dall’Associazione Musicomedians che, grazie al fondamentale impulso dell’artista peschierese Flavio Oreglio, ha prodotto la raccolta di un’importante mole di documentazione, in particolare iconografica, oltre alla raccolta dei periodici locali.
Essendo obiettivo dell’Amministrazione conservare e diffondere il patrimonio documentale relativo alla storia, alle tradizioni e all’evoluzione del territorio e della realtà locale, in tutte le sue manifestazioni, con la creazione dell’Archivio Storico della Peschiera del ‘900 si desidera promuovere quelle iniziative che possano arricchire, anche oltre i confini locali, l’offerta e la crescita culturale coniugabile con le diverse manifestazioni d’arte. 

 225 Visite totali

Amici animali: un progetto lungo un anno

In data 19 gennaio presso la Sala Consiliare del Comune di Peschiera Borromeo, è stato presentato il “Progetto Animali 2018” a cura del Consigliere Comunale con delega alle Politiche per i Diritti e la Salute degli Animali Marco D’Onofrio.
Durante la serata sono stati illustrati a commercianti, operatori del settore e associazioni, gli obiettivi principali per il 2018 relativi agli interventi in favore della cura e del benessere degli animali domestici e alla promozione del senso civico e il rispetto per la convivenza tra cittadini, proprietari e amici a quattro zampe.
Il Consigliere D’Onofrio illustra: “In apertura abbiamo condiviso i risultati raccolti attraverso il questionario diffuso sul sito internet del Comune lo scorso anno e che ha consentito l’elaborazione della programmazione per il 2018, partendo dalle esigenze dei cittadini e dalle opinioni raccolte. I dati mettono in luce la necessità di azioni a carattere informativo e formativo per i proprietari di animali, nuovi interventi di manutenzione sulle aree cani della nostra città e campagne di sensibilizzazioni sul senso civico. Per sviluppare gli obiettivi programmati è necessario partire dal confronto e coinvolgimento degli attori principali e la loro presenza a questo incontro pone le basi per un proficuo lavoro. Insieme alle associazioni, istruttori, educatori cinofili, veterinari e rappresentanti della pubblica amministrazione, abbiamo concordato di istituire un tavolo tecnico di lavoro che consentirà di elaborare e sviluppare interventi efficaci a beneficio di tutta la cittadinanza”.

 239 Visite totali

Intensificazione delle azioni a sostegno della sicurezza cittadina

In data 5 gennaio 2018, l’Amministrazione Comunale ha richiesto i dati statistici alla Prefettura di Milano sulla criminalità nel territorio del Comune di Peschiera Borromeo.
A fronte dell’analisi dei dati è possibile affermare una generale riduzione degli episodi di criminalità negli ultimi tre anni quali: scippi, furti in abitazione, furti nei negozi, furti di auto e di motocicli.
Per questa Amministrazione la sicurezza è una priorità. A tale scopo si rende noto che nel mese di dicembre sono iniziati i lavori di installazione delle telecamere di videosorveglianza e dei varchi cittadini. Il Vicesindaco e Assessore Smart City e Innovazione Marco Righini spiega: “Siamo a conoscenza dei tentativi di furti ai danni dei commercianti locali, ai quali esprimiamo la nostra solidarietà e sostegno. Siamo quotidianamente in contatto con i commercianti accogliendo le segnalazioni e monitorando, insieme alla Polizia Locale e ai Carabinieri, il fenomeno in atto.

 210 Visite totali

“Solo esplosioni di gioia 2017”: sensibilizziamo a festeggiare civilmente

L’Amministrazione Comunale di Peschiera Borromeo, in merito all’utilizzo dei botti e fuochi d’artificio durante i festeggiamenti del Capodanno, fa riferimento all’applicazione del Decreto Legislativo n°123/2015 che definisce “la disciplina volta ad attuare la libera circolazione degli articoli pirotecnici nel mercato interno, assicurando, nel contempo, le esigenze di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e di tutela della pubblica incolumità, la tutela dei consumatori e la protezione ambientale. Il decreto individua, inoltre, i requisiti essenziali di sicurezza che gli articoli pirotecnici devono possedere per poter essere messi a disposizione sul mercato”.

 249 Visite totali