Home » Fonte: Blog - Certosatoday » Pagina 2

Fonte: Blog – Certosatoday

CERTOSA FA IL BIS

Repetita juvant. Dopo la serata dedicata al progetto “Certosa un quartiere 30 e lode”, l’Amministrazione ha deciso di ripresentarsi ai cittadini con una nuova versione del progetto di riqualificazione del quartiere, che dovrebbe tenere conto delle indicazioni e dei pareri emersi nel corso del primo incontro.

Gli abitanti del quartiere, infatti, hanno fatto emergere alcune criticità nel progetto presentato, e hanno espresso dissenso nei confronti di alcune decisioni come quella di abbattere o trapiantare gli alberi presenti in piazza Tevere.L’appuntamento decisivo dunque è per mercoledì 9 aprile nei locali della parrocchia di Certosa alle ore 21.00. Sarà un’assemblea un po’ diversa dalla precedente, in quanto mancherà la principale protagonista di questa riqualificazione urbana, cioè l’ex Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici e Trasporti, Simona Rullo. Il Sindaco Checchi, infatti, dopo un infuocato Consiglio Comunale incentrato su alcuni aspetti del Sesto palazzo uffici di Eni, ha preso atto della posizione contraria in merito assunta da SEL (del quale partito Rullo fa parte) e ha deciso di ritirare le deleghe all’Assessore nonchè Vicesindaco. Ora dunque il punto di riferimento per il progetto è il Sindaco stesso.

 69 Visite totali

IL COMITATO CONTRO LA PEDOFILIA, SERATA SOLD-OUT

 

1920543_722904124397353_813579325_n 1940024_722904074397358_977794262_n  Sala Consiliare gremita, ieri sera, per l’incontro organizzato dal Comitato Di Vittorio/Parri/Certosa sulla pedofilia. “Qui non si tocca. Ma se ne parla” questo il titolo dato al convegno dalle quattro organizzatrici, Stefania Frau (Vicepresidente del Comitato), Daniela Germani, Anna Preosti e Sonia Cavagna (tutte del Direttivo). La partecipazione di noti esperti sull’argomento (come, per esempio, il Procuratore Pietro Forno) non ha impedito di dare, come esplicitamente voluto dalle rappresentanti del Comitato, un taglio divulgativo alla serata, che doveva essere principalmente di aiuto a tutti i genitori, sia per comprendere meglio il problema che per capire quali azioni intraprendere nella sventurata ipotesi in cui si trovassero di fronte a un caso di abuso o violenza vera e propria.

 60 Visite totali

IL COMITATO IN CAMPO CONTRO LA PEDOFILIA

Che cosa vi aspettereste da un comitato di quartiere? Che si occupi di ciò che non va e che agisca per cercare di cambiare in meglio la vita del quartiere, direte voi. Ma, a parte occuparsi di viabilità, sicurezza, verde, raccolta rifiuti, urbanistica, il Comitato Di Vittorio/Parri/Certosa ora va oltre la semplice denuncia e va oltre perfino la proposta per concentrarsi sulla prevenzione.

Una serata sul tema della pedofilia potrebbe sembrare lontana dalla sfera di interessi di un comitato cittadino, ma così non è.

Il taglio che si è deciso di dare alla serata, infatti, è estremamente concreto e vuole essere d’aiuto a quelle famiglie che stanno vivendo questa triste esperienza e a tutti coloro che vogliono capire in che modo possono prevenire e, nel caso, vogliono sapere come agire concretamente.

 53 Visite totali

LE BARACCHE DEL CAVALCAVIA SONO ANCORA ABITATE

20140223_173409  Domenica, 23 febbraio.

Le baracche sotto il cavalcavia di via Parri, che avrebbero dovuto essere rimosse a metà mese, sono ancora al loro posto. Non solo: sono ancora abitate. Durante la nostra perlustrazione abbiamo potuto notare un paio di uomini all’interno dell’area occupata da masserizie di ogni tipo, e un terzo che si avvicinava con un sacchetto in mano.

 54 Visite totali

RATTOPPI

20140217_152608 20140217_152614 20140217_152621 20140217_152628 20140217_152634

Parcheggio di via Adda, secondo intervento di Italgas per la posa delle condutture (ma perchè occorrono sempre più interventi che vanno a sovrapporsi?), nuovi scassi e nuovi ripristini, il tutto nell’arco di un mese.

Stavolta, alla fine dei lavori, è stato eseguito il solito rattoppo, un piccolo tratto di asfalto per ridare un minimo di continuità al marciapiede, ma… come si può vedere dalle foto non è stata ancora ripristinata la pavimentazione del marciapiede su via Adda, in piastrelle di conglomerato e ghiaino lavato.

Al loro posto, ancora la terra battuta. per di più una parte del rivestimento si è rotta ed è rimasta così, presentando un dissesto pericolosissimo per i pedoni.

 54 Visite totali

I PESSIMI RIPRISTINI DI ITALGAS

  20140208_124735 20140208_124745  20140208_124811 20140208_124757

 La nostra città è tutta un cantiere, e Certosa non fa eccezione. Per ogni iniziativa immobiliare che nasce arrivano a corredo le opere di urbanizzazione e gli allacciamenti, che coinvolgono aree ben più vaste di quella del cantiere di nuova costruzione. E’ il caso dei palazzi sorti al confine con Borgolombardo, sull’area ex-Bull. Oltre al cantiere infinito per realizzare, a scomputo oneri, l’allargamento del giardino della scuola e il rifacimento del tratto di via Greppi prospiciente l’edificio scolastico, qualche settimana fa anche Italgas è intervenuta per prolungare la conduttura di fornitura del gas fino ai nuovi alloggi.

 77 Visite totali,  2 visite odierne

“SALTA” LA PAVIMENTAZIONE IN VIA DI VITTORIO

1604784_700218589999240_863048816_n 1157508_700218463332586_695103081_n 1011119_700218579999241_2002972597_n 1017162_700218449999254_1612553719_n 1797385_700217119999387_1774517747_n 1012060_700217129999386_707039231_n

La ristrutturazione di via Di Vittorio, avviata sotto la giunta Taverniti, come sappiamo non ha mai riscontrato i favori degli abitanti della via. I “paletti storti”, cioè i dissuasori della sosta usati al posto dei soliti archetti, sono sempre stati giudicati pericolosi, sia per gli spigoli appuntiti, sia per la loro collocazione. La mancanza di ortogonalità, poi, non è mai stata digerita, così come quella dei lampioni, e viene considerata una bizzarria inutile. Ma ciò che più infastidisce è forse la pavimentazione dell’area di largo Impastato e della zona prospiciente la posta. Bella come materiale ma posata male, tanto che il Sindaco seguente, Mario Dompè, dovette intervenire per rifarne diversi tratti.

 59 Visite totali