Skip to content
Home » Fonte: 7Giorni » Page 5

Fonte: 7Giorni

Vandali in azione sul treno Milano-Bologna: estintori sradicati e svuotati sui sedili

Trenitalia: «I danni sui treni sono in aumento». La scorsa settimana 2 giovani avevano devastato il treno Miano-Laveno e avevano postato il video su Youtube

Un grave atto vandalico è stato perpetrato ai danni di un convoglio di Trenitalia, costringendo la società ferroviaria a sopprimerlo e causando così non pochi disagi ai pendolari di 2 Regioni.
A cadere nella rete di anonimi malintenzionati è stato un convoglio regionale 2271 che presta servizio sulla tratta Milano-Bologna, in assoluto tra le più utilizzate dai viaggiatori.
Tutto è accaduto nella notte tra domenica 1 e lunedì 2 febbraio, quando il convoglio si trovava in sosta sui binari della stazione Centrale di Milano, in attesa di partire alle 8.08 del mattino di lunedì 2.

 182 Visite totali

Federico Barakat: assolti gli operatori del polo socio-sanitario di San Donato presenti quando il piccolo fu ucciso

L’omicidio avvenne nel febbraio del 2009, quando il bambino venne assassinato dal papà durante un colloquio protetto.

Tutti assolti dall’accusa di concorso colposo in omicidio volontario.
La Cassazione ha confermato le assoluzioni per l’assistente sociale, l’educatore e la responsabile dei servizi sociali di San Donato a seguito della morte del piccolo Federico Barakat, ucciso dal padre nel febbraio del 2009.
A quasi 6 anni di distanza dalla tragedia, che ebbe come teatro il centro socio-sanitario di via Sergnano a San Donato, l’iter giudiziario si conclude definitivamente senza colpevoli, dopo che in appello era stata condannata a 4 mesi solo la responsabile dei servizi.

 310 Visite totali

Nasce “Peschiera Lab”, il laboratorio delle buone politiche pianta il suo primo “semino”

«Non è un contenitore dove buttare i propri problemi ma un laboratorio per risolverli insieme»

Si chiama Peschiera Lab il nuovo soggetto presentato ufficialmente alla cittadinanza la sera del 26 gennaio.
Si tratta di un'associazione avente lo scopo di valorizzare le risorse di un territorio come quello di Peschiera Borromeo: un valido sostegno per ogni progetto proposto dalla società civile, dalle iniziative culturali al sostegno dell'imprenditorialità dei giovani, dal miglioramento della scuola fino al sostegno della famiglia e delle persone in difficoltà.
In una sala Matteotti gremita di pubblico, a rompere il ghiaccio è stato Mario Orfei, uno degli animatori dell'iniziativa, che ha presentato Peschiera Lab così: «Non siamo un partito politico. Siamo piuttosto un'associazione che vuole sviluppare la città da tutti i punti di vista. La valorizzazione del territorio, delle imprese che qui operano, della famiglia e della scuola: questi sono i nostri obiettivi».

 279 Visite totali

Autoguidovie: salita davanti e tutor per contrastare l’utilizzo dei pullman senza regolare biglietto

L’iniziativa verrà adottata a partire da fine gennaio su tutti i mezzi che effettuano servizio scolastico nelle tratte cremasche

Evasione biglietti di viaggio Giro di vite sui pullman Autoguidovie

Autoguidovie dichiara guerra aperta al fenomeno dell’evasione del biglietto di viaggio, introducendo un nuovo sistema di salita e controllo che riguarderà le linee che effettuano servizio scolastico nel cremasco.
Per mezzo di una segnaletica semplice e chiara, gli studenti saranno infatti obbligati a salire dalla porta d’avanti e successivamente a mostrare l’abbonamento all’autista, che ne verificherà la validità.

 216 Visite totali

San Giuliano: in fiamme l’azienda agricola Bonetti, ingenti danni

La causa dell’incendio è da ricercarsi nell’autocombustione del fieno stoccato.

Martedì 20 gennaio verso sera, il capannone adibito a fienile e la stalla adiacente della azienda agricola Bonetti di Sesto Ulteriano (San Giuliano Milanese) hanno preso fuoco.
Numerosi i danni, tutto il raccolto di erba per il foraggio, è andato perso. 12 vitelline selezionate come future vacche da latte sono morte per le esalazioni dei fumi e per l’alta temperatura.
Andato distrutto l’impianto fotovoltaico installato sul tetto del capannone.
L’allevamento di vacche da latte e di bufale della Cascina Bonetti conta quasi 500 capi è fra gli ultimi rimasti in Provincia di Milano.

 262 Visite totali

Mediglia: in un ex ricovero per trattori un rifugio speciale per gatti

Cascina Melegnanello di Mediglia, in un ex ricovero per trattori realizzato un rifugio per gatti gestito interamente da volontari.

In uno spazio  a misura di felino, alle porte di Milano vivono oltre 240 gatti.
Abbandonati, feriti, recuperati da altri gattili, nasce nel 2013 l'oasi dei gatti di Mediglia, «Miagolandia Onlus», modello anche per molti Comuni.
La struttura però non gode di alcuna sovvenzione ma si autofinanzia e sopravvive esclusivamente grazie alle donazioni e ai suoi volontari, che al sabato è facile trovare riuniti per le pulizie straordinarie.
«In questi periodi di ristrettezza è molto difficile riuscire ad andare avanti nel nostro intento, abbiamo bisogno veramente di tutto, cibo secco e umido, sabbiette, coperte,… ma sopratutto persone disposte a dedicarci un po del loro tempo libero per la pulizia degli ambienti e la cura dei nostri ospiti» – ci racconta la responsabile Elisabetta – «inoltre spesso ci capita di dover soccorrere animali feriti e in condizioni pietose e le spese veterinarie in questi casi diventano dei veri e propri salassi».

 322 Visite totali

Trasporto pubblico: da Autoguidovie una campagna per favorire la sicurezza a bordo degli autobus

“La sicurezza a bordo inizia da te”: messaggi chiari per sensibilizzare i pendolari circa le corrette norme da seguire.

Autoguidovie inaugura il 2015 con la campagna per la sicurezza dal titolo “La sicurezza a bordo comincia da te”, un richiamo ai viaggiatori per incentivare un maggiore rispetto del regolamento di viaggio, nell’ottica della prevenzione di sinistri ed infortuni.
Indicazioni semplici, ma non sempre attuate a bordo: “Se ti attacchi non cadi”; “La carrozzina del disabile, munita di apposita omologazione, deve essere posizionata nello spazio dedicato” e “Il passeggino può stare aperto solo nella postazione della carrozzina disabili. Altrimenti deve essere chiuso, il bambino per mano o in braccio”.
Un testo multilingue, italiano e inglese, accompagnato da immagini esemplificative esposte a bordo dei bus, sul sito e nelle biglietterie.
La nuova campagna è in linea con le diverse iniziative promosse da Autoguidovie negli ultimi anni sulla sicurezza e sul rispetto delle regole di viaggio, volte a richiamare i pendolari alle proprie responsabilità individuali.

 209 Visite totali

20enni sandonatesi aggrediti senza pietà dal “branco” a Milano

I giovani sono stati assaliti da una gang di filippini e sono stati costretti a rifugiarsi in un bar. Si sospetta che i picchiatori volessero compiere il famigerato “knockout game”

Pomeriggio in stile “Arancia meccanica” per 4 giovani di età compresa tra i 21 e i 28 anni, 2 dei quali residenti a San Donato, che sono stati fatti bersaglio della violenza senza senso di una gang mentre si trovavano a Milano.
Nei giorni scorsi il gruppo, composto da 2 ragazzi e 2 ragazze, stava trascorrendo un pomeriggio di svago passeggiando nei giardini “Indro Montanelli”, in zona Porta Venezia.
Qui i giovani si sono imbattuti in una banda di adolescenti di origine filippina, esagitati ed evidentemente preda dei fumi dell’alcol, che evidentemente non avevano di meglio da fare che sfogarsi conto degli ignari passanti.

 241 Visite totali

Ladri acrobati a San Donato: si calano dal balcone dopo la razzia in un appartamento

Uno dei 2 è fuggito, mentre il complice è stato bloccato mentre si stava calando dalle tubazioni esterne.

I carabinieri di San Donato hanno arrestato un ladro d’appartamento che, con l’aiuto di un complice aveva già svaligiato almeno 2 appartamenti di uno stabile di via Europa, a San Donato.
La coppia è entrata in azione nelle sere scorse, attorno alle 20:00, muovendosi con l’agilità di acrobati professionisti. Arrampicandosi lungo le tubazioni esterne del gas e letteralmente saltando da un balcone all’altro, i “topi” d’appartamento hanno fatto la loro sgradita visita a 2 appartamenti siti al 2° e al 4° piano.

 273 Visite totali,  2 visite odierne

San Donato: borseggiatrici nel parcheggio del Metro Cash & Carry derubano una 40enne

Mentre una donna distraeva la vittima chiedendo informazioni, la complice si è impadronita della borsetta appoggiata sul sedile dell’auto

Borseggio Donna derubata a San Donato

Scaltre borseggiatrici in azione nel parcheggio del punto vendita Metro Cash & Carry di San Donato, in via XXV Aprile, che hanno derubato una donna che aveva appena terminato di fare la spesa. La tecnica adottata è ormai ampiamente collaudata e diversi episodi di questo tipo, soprattutto a danni di donne e anziani, sono stati registrati nei parcheggi dei centri commerciali del territorio.

 270 Visite totali