Home » Carlo Lungaro » Page 2

Carlo Lungaro

Una brutta pagina di storia, uno schiaffo alla democrazia, sul mensile del Comune di San Donato Milanese


SUCCEDE A SAN DONATO: CENSURATO SU SDMESE di Ottobre 2020 IL MOVIMENTO POLITICO SAN DONATO RIPARTE

Una brutta pagina di storia, uno schiaffo alla democrazia, sul mensile del Comune di San Donato Milanese.
È stata censurata una forza politica attiva in consiglio comunale per aver espresso opinioni diverse dalla Amministrazione su problemi concreti, togliendogli lo spazio sancito da accordi decennali. Ecco in estrema sintesi i fatti

Potete leggere il Comunicato Stampa di SAN DONATO RIPARTE, pervenuto alla redazione di RecSando:
Siamo vittime della censura del Sindaco Andrea Checchi

Cosi scriveva SANDONATO RIPARTE: sconcertante episodio di censura da parte del Sindaco Checchi che ha vietato la pubblicazione del nostro articolo su SDmese nello spazio istituzionale dedicato al nostro gruppo, del tutto indifferente sulla vicenda il presidente del Consiglio Comunale Sargenti .

 149 Visite totali

Devastazione in arrivo, ma le Olimpiadi invernali non verranno fatte a San Donato Milanese

Nell’ultimo consiglio Comunale  del 23 Luglio 2020 c’è l’impegno da parte del Sindaco e di tutta la sua squadra di governo, di fornire una risposta entro 30 giorni sulla realizzazione dell’impianto sportivo sull’Area San Franscesco e conseguente riqulificazione del Parco Mattei , e fare in modo che la città di San Donato Milanese diventi un luogo appetibile per le future Olimpiadi Invernali.

Anche se sappiamo con certezza che i siti sono stati già decisi da tempo e San Donato Milanese non rientrerà mai tra i luoghi appetibili ad ospitare le Olimpiadi Invernali, siamo come tutti voi in Grande “attesa” qui a San Donato sull’impegno del Sindaco di fornire una risposta alla città sulla partecipazione alle olimpiadi invernali con :

  • L’AREA SAN FRANCESCO ( una colata di cemento tutta da realizzare ) alla ricerca di sponsorizzazioni politiche per un rilancio di un investimento problematico
  • Il PARCO MATTEI , la vergogna di questa classe politica che in 8 anni  non è stata capace di ristrutturarlo ed aprirlo alla città.

LA DEVASTAZIONE DELL’ AREA SAN FRANCESCO con il progetto SPORT LIFE CITY – annunciata in questo VIDEO

 131 Visite totali

Area San Francesco: Il tranello delle Olimpiadi invernali- No alla cementificazione

 

SAN DONATO MILANESE: MOZIONE SU OPERAZIONE SAN FRANCESCO – SU PARCO MATTEI, SOLO BUGIE !

Quando la politica sconosce ( volutamente ) le regole della trasparenza gestionale allora è possibile far “digerire” ai cittadini tutto, più di tutto anche le balle.
Questo è purtroppo a San Donato Milanese il linguaggio della politica.
In questo caso parlo di documenti ( mozioni ) che dovrebbero essere trasparenti, facili alla lettura e soprattutto comprensibili a tutti i Cittadini.


 

Andiamo ai fatti:
nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale si è discusso della mozione proposta dal Gruppo  SandoLab molto articolata, con un linguaggio burocratese, comprensibile solo agli addetti ai lavori ( loro se la cantano loro se la suonano )  ma non ai CITTADINI. Cerchiamo di spiegarlo meglio in termini trasparenti :
La mozione fa riferimento al programma di governo 2017-2022 per richiamare alcune decisioni politiche quali:

 568 Visite totali

San Donato Milanese: Macerie e precarietà anche nella politica

È incredibile che nella città di San Donato Milanese, con un passato ed una storia invidiabile in tutt’Italia e nel Mondo, da sempre ricordata  come “città  dell’ Eni“ e con grandi potenzialità, stia vivendo ormai da anni uno stato di precarietà e abbandono

C’è totale assenza di una visione di città, anche in considerazione del fatto certo che il nostro territorio, ricco di terziario avanzato, sarà abbandonato dalle strutture storiche, “simboli” che lo hanno da sempre identificato.

Non è stato ancora presentato nessun progetto degno delle sue potenzialità, che rassicuri e sia in grado di colmare questo vuoto.

Questa situazione di instabilità può portare ad un peggioramento delle nostre condizioni di vita. L’assenza è l’inerzia nel prendere decisioni e proporre soluzioni da parte della nostra Amministrazione è un problema che deve farci preoccupare.  

In questa incertezza per il futuro del terziario e della mancanza di visioni da parte della politica, assistiamo anche a un’apatia di buona parte dei cittadini, che in questi 10 anni si sono allontanati dai fatti della politica restando totalmente assenti, non partecipando ai pochi dibattiti e alla vita della nostra città, astenendosi dal voto. Già, i Cittadini sembrano assuefatti dal clima soporifero che tutto assolve.

La stessa precarietà  politica  la vive non solo la “ maggioranza “, ma anche “ la minoranza “ che non e  riuscita a coinvolgere la città  ed i Cittadini non reagendo all’ incertezza con cui siamo stati costretti a vivere in questi anni.

Dopo otto anni di gestione questa Amministrazione lascia un campo di macerie di cose non fatte, di cose non programmate cercando di “ vivacchiare “, aspettando il fine mandato.

Ma quali sono le macerie che permangono da anni e che non trovano adeguate soluzioni ?

 131 Visite totali

D’accordo la memoria. Ma che memoria è senza nomi !

Un primo passo è stato fatto grazie alla iniziativa dei nostri parroci , Sabato 4 luglio alle ore 20,30

Sarà celebrato un funerale per tutti i nostri morti di coravirus e non solo. Lasciamo fare ai nostri parroci certo ci piacerebbe una messa solenne possibilmente accompagnata da un coro, in ogni caso va bene anche cosi quello che conta è il ricordo e la preghiera.

 59 Visite totali

SDMese e le verità nascoste

Capisco che ciascuno di Noi ha la sua sensibilità e la sua cultura, tuttavia ci sono fatti che non possono essere ignorati.

Ho letto l’ultimo SDMese, nulla da commentare per il ricordo di alcuni nostri Concittadini che hanno lottato in prima linea, sul fronte della pandemia, ma non ricordare i nostri concittadini più sfortunati che ci hanno lasciato lo trovo moralmente NON ACCETTABILE come se fossero degli appestati.

Nessuno di Noi ne conosce il numero certo. (SDMese riferisce 30 la mia dottoressa riferisce  80). Non ne conosciamo il viso e un riferimento.

Personalmente ricordo il solo dott. Zennaro.

 198 Visite totali

Signor Sindaco dopo 8 anni di mandato ? Solo Macerie !

SIGNOR SINDACO DOPO 8 ANNI DI SINDACATURA SOLO MACERIE SOLO MACERIE

 

 

         Trascorsa questa fase della pandemia, mentre mi accingo a percorrere l’ultimo miglio della mia vita sento il “bisogno” di effettuare alcune riflessioni sullo stato di degrado che vive questa nostra città, ci troviamo di fronte un cumulo di macerie che desidero “fotografare “al fine di farla riflettere sull’operato dei suoi due mandati.

 102 Visite totali