Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

TCOMETEATRO LOGOTre calzoni fortunati è una commedia teatrale del 1936 di Eduardo Scarpetta, portata in scena dall'associazione TCOMETEATRO nella stagione 2012-2013


Trama
“In alcune occasioni la fortuna prende strane strade per aiutare i poveri diavoli.
A volte bastano tre calzoni. Calzoni che, per quanto mal ridotti, si rivelano doni risolutivi nei momenti più complicati della vita di Vincenzo Fiorilli, protagonista della commedia.
Egli è prima uno spazzino che si ritrova ad agire da modesto presidente di un gruppo di netturbini in sciopero per avere un aumento del loro stipendio. Ma la fortuna interviene ed un primo pantalone gli permette di cambiare vita. Diventa poi un artigiano sognatore che fabbrica balocchi fatti a mano, giocattoli però che nessuno compra, condizione che lo mette in difficoltà a sbarcare il lunario. Qui ancora compare la Dea Bendata che, ancora per un calzone, ribalta la sua posizione. Infine, per bizzarre circostanze, Vincenzo si ritrova ospite indesiderato in una lussuosa casa di una nobile signora e qui, sfruttando le carte di cui si trova a disporre, riesce a risolvere, a favore suo e della piccola comunità che gli ruota intorno, varie vicende economiche e sentimentali.”

Le foto sono state scattate da Associaione Circolo fotografico F. Ventura (Pietro Del Monte)