Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Questa terra è la nostra terra

Musica
Data: 14 Maggio 2019 21:00 - 23:00

Luogo: Sala Consiliare, Municipio

Dalla gestione dei rifiuti allo spreco di cibo fino a cercare nuovi modelli economici, per affrontare la crisi ambientale e culturale che incombe: nell’incontro  di martedi 14 maggio, ore 21.00, presso la Sala Consiliare del Municipio di Vizzolo Predabissi, Carlo Ghiglietti spiegherà come un’epoca basata sul puro consumismo e su stili di vita che hanno danneggiato il clima e l’ambiente in cui viviamo, ha compromesso, forse irrimediabilmente, le riserve naturali di fonti “non rinnovabili’” a fronte di una sempre maggiore richiesta di beni di consumo. Esperto di strategie ambientali strutturate con obiettivi precisi, comprensibili, misurabili con particolare attenzione ai modelli per la gestione e riduzione dei rifiuti, alle tecnologie alimentari e ai sistemi agroalimentari, Carlo Ghiglietti racconterà come i danni causati dall’economia lineare, che malgrado tutto, ancora oggi applicata dalla maggior parte dei paesi occidentali, ci hanno restituito la consapevolezza che non possiamo più aspettare, ma dobbiamo agire. Attraverso le sue specifiche competenze ed esperienze, sviluppate attraverso la collaborazione con realtà commerciali, amministrative, manifatturiere, Carlo Chiglietti ricoderà che è necessario cambiare le nostre abitudini e le nostre scelte, sia alimentari che commerciali, cercando di avvicinarsi sempre di più ai concetti base dell’economia circolare, identificati da queste tre semplici parole: #Riuso, #Riparo e #Riciclo. È attraverso un’informazione capillare, sia nelle scuole, sia nelle pubbliche amministrazioni, che vanno diffusi i fondamenti di uno stile di vita nuovo, che oltre ad essere sostenibile dal punto di vista ambientale, lo diventi anche dal punto di vista finanziario, economico e sociale. Sensibilizzare e trasmettere il concetto circolare, che abbraccia molti degli ambiti sia industriali, che quotidiani, della vita ordinaria di tutti i giorni serve per “massimizzare ciò che già esiste” e per non gravare ulteriormente sulla nostra casa comune. L’incontro è aperto al pubblico, libero e gratuito, si raccomanda la puntualità. Per ulteriori informazioni: https://zeroenvironment.com.

 

 

Telefono
02982021
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
via Verdi Vizzolo Predabissi

 

Altre date


  • 14 Maggio 2019 21:00 - 23:00

Powered by iCagenda

Agenda Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23