Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Presentazione di Deep Blues

Presentazione Libro
Data: 10 Febbraio 2018 17:00 - 20:00

Luogo: Zig Zag  |  Città: San Donato Milanese

Da sempre considerato da tutti gli appassionati una pietra miliare della storia del blues, il libro di Robert Palmer, Deep Blues, sarà presentato a Zig Zag, San Donato Milanese (via Libertà, 10, telefono 025272125) sabato 10 febbraio 2018, a partire dalle ore 17. Finalmente tradotto in italiano Deep Blues (a cura di Giancarlo Carlotti, Shake Edizioni, Milano, 368 pagine, 18 euro) di Robert Palmer è un libro che è al contempo un vero e proprio viaggio antropologico alla ricerca delle origini del blues, ma anche il vibrante resoconto dei tanti incontri dell’autore con gli straordinari protagonisti della sua storia. Critico musicale (per Rolling Stone e per il New York Times), musicista (ha suonato anche con Ornette Coleman), scrittore e sceneggiatore, Robert Palmer (1945-1997), ha intrapreso, ispirato proprio da Deep Blues (1981), un lungo viaggio nel Sud degli Stati in compagnia di Dave Stewart (musicista e produttore inglese, giunto al successo con gli Eurythmics) che divenne il documentario di Robert Mugge Deep Blues: A Musical Pilgrimage to the Crossroads (1991). La ricostruzione di Robert Palmer, che risale dal Delta alle origini africane, soffermandosi a lungo sull’incidenza della schiavitù, è dettagliata e scrupolosa, tanto da rendere Deep Blues “un libro lucido, straordinario” come ha scritto il decano dei critici musicali americani Greil Marcus. D’altra parte, la ricerca sul campo di Robert Palmer ci restituisce anche l’odore dei campi di cotone e le atmosfere notturne delle bettole più infime dal Sud degli Stati Uniti a Chicago. Robert Johnson, Charley Patton, Robert Lockwood, Sonny Boy Williamson e, prima di tutti, Muddy Waters sono i protagonisti di “una storia culturale e musicale” che Robert Palmer vive e racconta con estrema partecipazione, riconoscendo infine che “il blues più deep chiede ai suoi ascoltatori di affrontare le proprie gioie, dolori, brame e, soprattutto, la propria mortalità”. Un libro unico che verrà presentato con la collaborazione di Marino Grandi, Matteo Fratti e Matteo Bossi della rivista Il Blues (www.ilblues.org), Fabio Cerbone della webzine RootsHighway (www.rootshighway.it) e della Shake Edizioni (www.shake.it) e con la partecipazione di Blues Made In Italy (www.bluesmadeinitaly.com). Come tutti gli incontri di Zig Zag, anche la presentazione di Deep Blues è libera e gratuita, con degustazione enologica conclusiva.

 

Telefono
025272125
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Luogo
Via della Libertà, 20097 San Donato Milanese MI

 

Altre date


  • 10 Febbraio 2018 17:00 - 20:00

Powered by iCagenda

Agenda Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom