San Donato Milanese, una corona virtuale per i nostri morti

 

SAN DONATO MILANESE UNA CORONA VIRTUALE PER I NOSTRI MORTI DI COVID 19

 

Riceviamo alla nostra redazione questo pensiero di un nostro concittadino, il Dott. Carlo Lungaro che ci invita a rendere pubblica questa richiesta, rivolta all’Amministarzione Comunale affinchè vengano resi pubblici i nomi e cognomi dei sandonatesi che sono morti in seguito a questa epidemia.

30 morti con oltre 270 contagiati per San Donato Milanese sono tanti senza averli potuti ricordare e nel totale oblio, morti sconosciuti.

Non ci è stata data la possibilità di esprimere le nostre condoglianze alle famiglie , si perche “ nessuno “ ha comunicato alla città chi sono questi sfortunati nostri concittadini che ci hanno lasciato spesso senza ricevere un ultimo abbraccio.

Io chiedo che finalmente oggi questa amministrazione possa fare qualcosa di utile per loro conferendo alle famiglie una corona virtuale, ossia consentendo un ricordo pubblico sul periodico del comune SanDonatoMese riportando nomi e cognomi e per ciascuno i frammenti di storia.
Analogo ricordo chiedo  che venga reso pubblico su RecSando, la Rete Civica di San Donato Milanese e del sud est Milano, benemerito portale cittadino.

Mi auguro che a queste sfortunate famiglie sia stata concessa dal Comune una degna tumulazione.

Chiedo alle Parrocchie di celebrare funerali collettivi per consentire nei limiti delle regole una affettuosa preghiera
 

Carlo Lungaro