Introduzione alla serata di compleanno al Teatro Ariston

Seduto ad un tavolino, con la maschera di V a rappresentare che RecSando non ha volto, siamo tutti noi, tutti quelli che partecipano, che la usano, che la sostengono


Benvenuti a tutti, un grazie da parte di tutta RecSando per essere qui stasera, vi porto i saluti di tutto lo staff di RecSando, di Fabrizio Cremonesi, Stefano Tommasi, Luciano Monti, Nicola Gargamelli, Marcello Tarabbia e della Redazione Giornalistica. RecSando non avrebbe saputo trasformarsi, migliorare, crescere, senza coloro che hanno riempito e condiviso contenuti, dialoghi, notizie, servizi, non sarebbe qui senza di voi che ci amate e credete nel nostro progetto di scambio di saperi e di condivisione delle conoscenze. Festeggiamo 20 anni proprio oggi, siamo nati il 13 Febbraio del 1996 quando ancora non esisteva internet in Italia, eravamo una BBS e ci si poteva collegare con il modem fino ad un massimo di 6 persone alla volta, c’erano dei luoghi a san donato che erano punti pubblici di accesso e consentivano chi non aveva un computer a casa di potersi collegare a RecSando. A Ogni nuovo utente RecSando veniva fornita una casella email con Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dal 1996 al 2001 abbiamo ospitato le pagine del Comune di San Donato Milanese, abbiamo fatto scuola insegnato a colloquiare con tutti, indipendentemente dalla età. dalla razza, dalla religione dalle idee politiche. Nel 2001 abbiamo aperto il nostro sito internet recsando.it e il comune ha aperto il suo sito ufficiale. RecSando ha continuato ad ospitare i comunicati stampa del comune e di tutti i partiti politici di maggioranza e di opposizione. Ad Ogni elezioni politica abbiamo o sempre garantito a tutte le forze politiche una video intervista per consentire di presentarsi ai cittadini e far conoscere il loro programma, in tempo reale abbiamo sempre fornito i risultati delle votazioni grazie all’aiuto sul territorio di tantissimi amici volontari. RecSando è quindi aperta a tutti, soprattutto ai cittadini, che possono dialogare nei forum e approfondire argomenti grazie alle are tematiche.
Alla fine del 2013 RecSando ridisegna completamente la sua piattaforma adottando un CMS (Content Management System) per rendere i propri contenuti e le interazioni con gli utenti al passo con le nuove tecnologie dell'era dei social network. I forum, i servizi, la rassegna stampa si trasformano completamente e l'utente diventa protagonista, ancora più di prima per la creazione di contenuti anche di natura multimediale. Il nuovo progetto viene denominato RecSando 3.0 RecSando è stata completamente ridisegnata per essere fruibile con computer, smartphone, tablet, televisori. Si adatta automaticamente al supporto utilizzato

Le nostre Tappe - Timeline
Le Iniziative sul Territorio

Il 16 Aprile 2014 – L’Associazione Recsando apre una divisione giornalistica dando vita alla redazione Recsando con un proprio giornale online dei cittadini del Sud Est Milano con iscrizione presso il Trib. di Milano e coloro che ne fanno parte lavorano quotidianamente per garantire il coordinamento delle informazioni, e promuovere ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale. Il direttore della testata è Ornella Bongiorni, e un grazie particolare va a tutte le persone che ogni giorno sono in prima linea per raccontarvi eventi e notizie. Un grazie a Luigi Sarzi Amadè, Angela Vitanza, Paolo Rausa, Gabriela De Marzo, e un saluto a tutti gli altri giovani giornalisti che stanno imparando grazie alla nostra scuola . Iniziamo con la Redazione RecSando la nostra espansione al di fuori di San Donato ospitando i comunicati stampa del Comune di San Giuliano, Melegnano, Peschiera Borromeo. Siamo l’unica associazione culturale che è iscritta sia all’albo delle associazioni di San Donato Milanese e a quello di San Giuliano Milanese. Ringrazio il Sindaco Alessandro Lorenzano, tutti gli Assessori per averci aiutato nella buona riuscita di questa festa e averla patrocinata. Ringrazio tutte le associazioni culturali che ci hanno aiutato ed in particolare l’associazione Orizzonte che si è adoperata per organizzare lo spettacolo di questa sera.
 

Ma RecSando alla fine che cos’è? E’ un grande progetto di socializzazione, e con questa nuova piattaforma tutti possono partecipare attivamente non solo scrivendo nei forum, ma anche curando in prima persona le Rubriche Tematiche.
Le nostre Rubriche sono il Salotto Letterario, uno spazio per parlare di libri, dischi, musica, poesie, fumetti, nato in collaborazione con l'associazione Circolo 6 x 4,  La rubrica Per Non Dimenticare, dove vengono raccontati i fatti più importanti della nostra storia, le cose che ci hanno colpito, affascinato, le cose che non vogliamo sicuramente dimenticare, curata dallo staff RecSando e poi abbiamo la Rubrica Pensieri e Bocconi, una rubrica tematica sull’alimentazione, sulle intolleranze alimentari,  curata da Ilaria Cremonesi e Andrea Vangelista. Qui potete trovare ricette senza lattosio, senza glutine, e tanti approfondimenti sull’uso degli ingredienti in cucina, abbiamo poi la Rubrica Spazio Giovani, ospitiamo gli articoli che ogni mese scegliamo dalla rivista il Brachiosauro un giornale che è interamente curato da giovanissimi ragazzi di San Donato Milanese, che ci raccontano la loro visione sui fatti accaduti nel mondo, e ultima ma non ultima la Rubrica IDEE PER LA CITTA’ , aperta a tutti, dove tutti possono contribuire per raccontare le loro idee per un mondo più sociale e a misura d’uomo
 

RecSando ha sempre collaborato con le associazioni , i comitati nel quartiere e in questi ultimi anni ha continuato il suo cammino di sperimentazione e di ricerca, aprendo le porte ad una maggiore presenza attiva sul territorio, entrando a far parte del forum associazioni culturali, in San Donato Condivisa, in San Donato Smart City, in LIBERA quest’ultima grazie alla collaborazione di Flavio Mantovani
 

Abbiamo creato una particolare sintonia con due nuove realtà che sono recentemente nate.

BIBLIOSHARE
La prima è
BIBLIOSHARE siamo i promotori del sud est Milano della diffusione di un nuovo modo di socializzare attraverso lo scambio di libri. Grazie a Biblioshare, realizzata da nostro carissimo Paolo Pisani il digital champion di San Donato Milanese ogni cittadino di San Donato Milanese e di San Giuliano Milanese, può iscriversi, condividere un libro e renderlo di nuovo vivo, invece di lasciarlo sulla libreria ad impolverarsi fare in modo che chi ci chiede il libro in prestito lo riceva grazie ad un incontro tra i due. E cosi il libro prende vita, il libro diventa il mezzo per socializzare, per conoscere nuovi amici, per ampliare i propri interessi, raccontarli, diventano lo strumento per condividere nuove forme culturali di socializzazione.
 

BICIPOLITANA
La seconda
è un progetto molto molto particolare e ambizioso che mira a creare cultura e a incentivare l’uso della bicicletta e della mobilità sostenibile in particolare, a molti fa comodo credere che questo sia solo un movimento culturale ma invece è un progetto che guarda lontano che vuole sensibilizzare istituzioni, aziende per creare percorsi ciclabili attrezzati con bicistazioni tecnologicamente avanzate e consentire la libera circolazione dei velocipedi eliminando le barriere architettoniche ne sud est milano per rispettare l’articolo 50 del codice stradale. BICIPOLITANA è stata adottata da RecSando ed è un suo dipartimento culturale, la sua divisione mobile che cura e crea eventi sostenibili sul territorio. Il Prossimo è il 19 Febbraio alle ore 21:00 nella Piazza del Comune di San Donato per la campagna MI ILLUMINO DI MENO promosso da Rai 2 Caterpillar e patrocinata dal Senato delle Repubblica. Siete ovviamente tutti invitati a venire meglio in bicicletta e rigorosamente a lume di candela.
Bicipolitana è ormai Bicipolitana Network, mira all’integrazione e alla connessione attraverso la sensibilizzazione del cittadino, facendo in modo che ogni comune sia collegato all’altro attraverso piste ciclabili per creare un grande network. Ha presentato al bilancio partecipativo del Comune di San Donato Milanese il progetto VISUAL CITY MARKETING [Marketing Territoriale Visivo ] per permettere a chi arriva nel nostro comune di avere informazioni chiare di dove sono dislocati i luoghi di interesse, e quindi far dislocare sul territorio cartelli stradali di informazione e totem per indicare dove è ad esempio l’ospedale, la metropolitana, il municipio, la biblioteca. Noi crediamo molto in questo progetto e vi invitiamo a votarlo, perché possono votarlo tutti i cittadini del sud est Milano, e ci crediamo perché è un progetto che può essere esportato in altri comuni, come tutto il progetto di Bicipolitana.
 

Ci auguriamo con questa presentazione di aver fatto capire a tutti che RecSando è socializzazione, è totale condivisione dei saperi, tutti possiamo essere RecSando.
 

RecSando non sarebbe così integrata con le altre realtà sociali se non ci fosse stata al suo interno l’anima di RadioCodaRitorta, la radio che è nell’aria, la radio impalpabile, la radio immaginaria che fa crescere le cose, che aiuta la realizzazione di progetti.
RadioCodaritorta dicono che sia sempre stata la parte creativa e multimediale di RecSando, la parte che guarda al futuro e che ultimamente proprio per festeggiare i suoi 20 anni ha dato vita al gruppo SUD EST MILANO su Facebook.

E’ la radio che cura tutta la parte musicale delle performance della Brigata Topolino.
Si RadioCodaRitorta è la parte divertente di RecSando la parte bizzarra e creativa, e ovviamente si circonda di persone che amano mettersi in gioco, raccontare la realtà attraverso metafore, satire e ironia, indossando una maschera, un travestimento. Sapete che RecSando nasce proprio nello stesso giorno in cui è nato Peter Gabriel.

RadioCodaRitorta e RecSando come Peter Gabriel credono molto nella trasformazione, nella maschera ma non come è vista dalla cultura occidentale per nascondersi, ma alla maschera indossata come forma di espressione, per celebrare il cambiamento, la trasformazione, l’innovazione.

E oggi è carnevale, credo che i miei bizzarri amici della Brigata Topolino, siano qui, in sala con noi, sono sicuramente mimetizzati.

Lo so che sono nascosti per non farsi vedere, eppure io so che non resisterebbero ad uscire allo scoperto se indossasi le loro orecchie da Topolino. Che dite ? ORA ci provo !! DOVE SIETE AMICI, Dove siete topolini …. e parte il brano VOGUE di MADONNA STRUMENTALE

E la brigata topolino urla

Ma quali amici, noi iniziamo la grande battaglia di Carnevale…. e i gomitoli iniziano a colpirmi sul palco e io li ritiro alle persone presenti in sala … e si da vita ad un grande gioco collettivo per dimostrare che il condividere, il connettere, lo stare insieme il far circolare le idee, può cambiare le cose del sud est milano