Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Questa è la seconda parte del video da Viboldone a Chiaravalle.
Qui partendo dalla Campagnetta di San Donato MIlanese abbiamo percorso la strada per perlustrare la zona in direzione Poasco sul ponte che porta a Chiaravalle e siamo andati a "Nocetum"


A Chiaravalle ci siamo fermati a fotografare il vecchio sentiero della ferrovia, che nei progetti doveva diventare una pista ciclabile che collegava Poasco con Rogoredo. Come potete vedere dal filmato, sopra i binari sono cresciuti arbusti e vegetazione. Quello che se fatto subito appena si era deciso ci sarebbe costato poco in termini di denaro, oggi sarà sicuramente maggiore perchè si dovranno togliere i new jersey e gli arbusti che nel frattempo sono cresciuti.

Noi di Bicipolitana ora diciamo basta, vogliamo che questa pista ciclabile da Poasco a Rogoredo sia compiuta, che il tracciato prenda vita.
Noi di Bicipolitana ora diciamo basta, vogliamo che questa pista cicabile da Viboldone a Chiaravalle sia compiuta, che il tracciato prenda vita.


GALLERIA FOTOGRAFICA

{gallery}https://www.flickr.com/photos/recsando/sets/72157659195421353/{/gallery}

Siamo poi entrati nel parco della Vettabbia, come vedrete un bellisismo sentiero ciclabile che porta fino a Nocetum in direzione Viale Omero è stato già costruito.
Lungo il sentiero potete vedere persone sia in bicicletta, sia a piedi, sia con il loro cane, sia che corrono e si allenano sul percorso vita.
Al ritorno potete vedere immagini della Vettabbia, chiara limpida, pura e  che a nostro avviso un po' come il progetto VENTO, potrebbe diventare il futuro sentiero ciclabile della Valle dei Monaci, proprio perchè è praticamante già tracciato. E' il sentiero sugli argini della Vettabbia che parte da Chiaravalle e ci fa assaporare e gustare con lentezza, quello che in automobile non avremmo mai potuto osservare.

IL VIDEO


Sarà un percorso che ci porterà verso un cammino di pace e di fede, un percorso che inevitabilmente dovrà essere pensato sia per il camminatore sia per il ciclista.
Questi strani personaggi hanno scelto di vivere il mondo con lentezza, sono portatori di pace.
Noi di Bicipolitana abbiamo fatto il nostro compito, tutto il percorso è ora tracciato.
LA VIA FRANCIGENA E' PRATICAMENTE QUASI PRONTA NEL NOSTRO TRATTO, MANCANO SOLO PICCOLI ACCORGIMENTI E LA VOGLIA DI RENDERLA VIVA


ORA TOCCA A TUTTI NOI, UNITI SENZA BANDIERA, UNITI SOLO DALLA FEDE E DALLA PACE
Bicipolitana Team: Fabrizio Cremonesi - Flavio Mantovani - Paolo Pisani

Log in to comment
×

Attenzione

JFile: :read: Impossibile aprire file: https://query.yahooapis.com/v1/public/yql?q=SELECT+%2A+FROM+yql.query.multi+WHERE+queries%3D%27SELECT+%2A+FROM+flickr.photosets.info+WHERE+api_key%3D%22e2e817071fdf8909088c5960351c071d%22+and+photoset_id%3D%2272157659195421353%22%3B+SELECT+%2A+FROM+flickr.photosets.photos%28500%29+WHERE+api_key%3D%22e2e817071fdf8909088c5960351c071d%22+and+photoset_id%3D%2272157659195421353%22+and+extras%3D%22description%2C+date_upload%2C+date_taken%2C+path_alias%2C+url_sq%2C+url_t%2C+url_s%2C+url_m%2C+url_o%22%27&format=json&env=store%3A%2F%2Fdatatables.org%2Falltableswithkeys&_maxage=3600&callback=