Che cos'è il Dadaismo ?
Nel ventennale di Asda,  a Cascina Roma in Piazza delle Arti a San Donato Milanese  Mariano Bellarosa raccconta al pubblico presente che cos'è il dadaismo, ovvero tutto e l'incontrario di tutto, la distruzione per la ricostruzione, insomma non Arte ma Anti-Arte.  Nell'introduzione Mariano, sottolinea che non sono degli attori, che quello che si svolgerà a breve non è una rappresentazione teatrale, ma una performance e che in questa "rappresentazione" loro non ci vogliono lanciare nessun messaggio, che quello che noi vedremo non significa nulla.   E' chiaramente una provocazione perchè come vedremo, nel bel mezzo dell'introduzione si spengono le luci, viene proiettato un video che mostra una spirale che gira continuamente, da dietro le quinte compare  Adolfo "Dadaumpà " Sivori che entra con un meraviglioso vestito e un enorme cappello in testa e si posiziona senza più dire nulla, senza battere ciglio per tutta la performance sul lato destro della scenografia. Allo stesso modo subito dopo entra in scena Sara "FiordiDada"Coluccia che si posiziona senza dire nulla sul lato sinistro della scena. Tutto sembra essere compiuto ma piano piano, camminando a quattro zampe entra Mariano "TestadiCavallo" Bellarosa, che si muove lentamente e muove la testa innalzando gli occhi al cielo e girandola nelle più svariate angolazioni.
Nulla, nessuna frase, nessuna parola viene mai pronunciata durante la performance, eppure non è poi la verità perchè alla fine quando tutto è finito e Mariano si toglie la maschera, pronuncia questa parola:

Opla





Il sottofondo musicale è un brano di Robert Fripp e di Brian Eno e si intitola Ankaa



Guarda che spettacolo
La performance si intitola "Cabaret Voltaire"